Le migliori acconciature capelli medi per la primavera 2017

Proposte acconciature capelli medi primavera 2017: lasciatevi ispirare dalle nuove tendenze ispirate agli ’80.


Logo Zalando 190x52

Questa primavera le proposte di hair style sono un tripudio di onde, ciuffi ribelli e frange di ogni dimensione. L’anima di queste nuove acconciature risiede nella libera espressione dello stile di ogni donna. In base ai propri gusti e all’occasione richiesta si possono sfoggiare delle capigliature alla moda molto semplici o sofisticate. Chi ha un taglio di media lunghezza può giocare molto sulle scalature per creare volume o riprodurre un effetto spettinato con lacca e gel. Vediamo quali sono le più belle acconciature capelli medi per la primavera 2017.

Acconciature capelli medi primavera 2017: onde morbide per un look naturale o sleek per un effetto bagnato.

Se siete alla ricerca di un look romantico ma non troppo scontato provate l’effetto onde morbide. Già quest’inverno si erano intraviste queste onde in occasione di feste o eventi, ma adesso stanno avendo un vero successo. Spazzolate per bene i capelli dalla radice fino alle punte con una spazzola in legno. Con un ferro o una piastra creare delle onde spesse da due terzi della lunghezza fino alle punte. Non toccare la radice e lasciarla naturale se il vostro capelli è liscio o mosso. Spruzzare, poi, della lacca su tutte le ciocche e aprirle leggermente con la spazzola per creare un effetto naturale.

Se, invece, siete alla ricerca di un’acconciatura più decisa ma alla moda provate l’effetto sleek. Si tratta dell’effetto bagnato che ha conquistato tantissime star. Lo si può portare sia con i capelli sciolti o con la chioma raccolta in una coda. Per crearlo bisogna utilizzare del gel da passare su tutta la parte superiore partendo dalle radice. Si può poi lasciare il resto della chioma al naturale, oppure proseguire su tutta la lunghezza portando i capelli indietro o con una riga centrale.

Fonte immagine copertina: loreal-paris.it/colorista/