Abbigliamento premaman Come sceglierlo

Abbigliamento premaman come sceglierlo in base alle proprie esigenze

chiudi

Caricamento Player...

Di certo, pur essendo incinte, noi donne non dobbiamo mai rinunciare a perdere la nostra femminilità ed eleganza, sensualità e capacità di sentirci belle e a nostro agio, solo perché il pancione cresce sempre di più. Uno dei momenti più belli nella vita di una donna deve infatti essere vissuto anche in piena armonia con il proprio corpo e con il modo di vestire ed in questo può venire in nostro soccorso labbigliamento premaman. Se entro i primi tre mesi della gravidanza, di certo è praticamente possibile indossare gli abiti che portiamo quotidianamente visto che la pancia è appena accennato, dopo le cose cominciano a cambiare.

Abbigliamento premaman come sceglierlo in base senza problemi

Dopo il terzo mese di gravidanza, il suggerimento è sicuramente quello di evitare i capi del proprio guardaroba che sono aderenti e molto trasparenti. Usate una cintura regolabile con elastico e bottoni che consentirà di allargare le gonne e i pantaloni per adattarle al pancione che cresce. Coprite il punto vita con delle maglie lunghe. Quando andiamo a comprare i vestiti, ricordiamoci di optare per delle taglie un po’ più grandi mentre per quanto riguarda i tessuti jersey in cotone e la lycra, essendo elasticizzati, potranno essere usati durante tutto il periodo della gravidanza.

Abbigliamento premaman come sceglierlo per adattarlo ai cambiamenti del corpo

Bisognerebbe sempre cercare di provare tutti i capi di abbigliamento che si ha intenzione di comprare ed evitare di comprarli se si pensa che siano troppo aderenti o troppo scomodi. Bisogna anche vestirsi a strati poiché, a causa degli sbalzi ormonali, la temperatura potrebbe passare dal freddo al caldo più volte al giorno. I pantaloni vanno scelti con delle fasce elasticizzate in vita che si adattano alle curve, considerando che fianchi e cosce potrebbero crescere in gravidanza.