Zenta, il bracciale per il benessere mentale

Stanche? Spossate? Sotto stress? In nostro aiuto arriva Zenta, il bracciale che ti dice cosa ti rende felice ed altre informazioni sul nostro benessere

Nella nostra quotidianità la tecnologia è sempre più presente anche se ormai per abitudine non ce ne rendiamo nemmeno più conto: abbiamo il bracciale che conta i passi che facciamo nell’arco della nostra giornata, quello che calcola le calorie che bruciamo, i fitness tracker che controllano la nostra attività fisica e la nostra salute e gli smartwatch diventati meglio delle agende e di una segretaria. Cosa non abbiamo ancora? Il bracciale del benessere, ma in realtà ancora per poco perchè presto potremo fare affidamento su Zeta.

Il bracciale che controlla la nostra salute mentale

Prodotto dalla startup londinese Vinaya, Zenta è il primo bracciale biometrico che monitora il corpo e la mente, in altre parole non la nostra salute mentale non avrà più segreti per noi: si tratta infatti di un ottimo strumento per comprendere le emozioni di chi lo indosserà come ansia, felicità, tristezza, allegria, rabbia e così via.

Le emozioni registrate da Zeta saranno tutte controllate ed inserite nella memoria del dispositivo creando un vero profilo della persona e ciò permetterà di comprendere i dati in maniera più precisa ad esempio, il battito cardiaco, il respiro, il livello di ossigeno nel sangue e l’attività fisica, incrociando il tutto arriverà una sorta di resoconto sullo smartphone così che le persone capiranno cosa le rende felici e cosa invece no.

Kate Unsworth, chief executive officer di Vinaya, ha dichiarato:

I nostri algoritmi creano un profilo della persona nel corso del tempo e la aiutano a comprendere cosa la stimola maggiormente nella vita quotidiana e cosa ha maggior impatto“.

Solo a sentirrne parlare non potete più farne a meno? Tranquille, Zenta sarà in vendita a partire da questo mese di giugno e si può prenotare a 119 dollari, approfittandone siccome il prezzo di listino è in realtà pari a 249 dollari.

Il bracciale è compatibile sia con iOS che con Android.

ultimo aggiornamento: 07-07-2016

Licia De Pasquale

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X