Anche su WhatsApp arrivano le reazioni ai messaggi: l’annuncio è di Mark Zuckerberg. Vediamo quante emoji si avranno a disposizione.

Mentre su Facebook, Instagram e Telegram sono già disponibili da un po’, le emoji come reazioni ai messaggi erano ancora assenti da WhatsApp. Niente paura, Mark Zuckerberg ha annunciato che, a breve, anche su questa piattaforma sarà possibile piazzare una faccina sorridente o arrabbiata ai ‘contenuti’ che arrivano.

WhatsApp arrivano le reazioni ai messaggi

Le reazioni su WhatsApp iniziano ad uscire oggi“: questo il messaggio utilizzato da Mark Zuckerberg su Facebook per annunciare la grande novità. Così come già accade su altre piattaforme, come Instagram e Telegram, anche qui sarà possibile reagire ad un messaggio con un pollice o con una faccina sorridente. Al momento, le emoji disponibili, però, saranno soltanto sei: il cuoricino rosso, il pollice in su, la faccia che ride fino alle lacrime, quella che piange con una sola lacrima, quella stupita e le mani giunte.

Non è escluso che, nei prossimi giorni, gli utenti di WhatsApp possano avere a disposizione tante altre emoji in più. Per ora, però, ci si deve accontentare di quello che offre il ‘mercato’. Di certo, le faccine attualmente disponibili bastano per comunicare diversi sentimenti: dalla gioia al dispiacere, passando per l’amore.

Le reazioni ai messaggi consentono di rispondere facilmente, senza doversi dilungare con il testo scritto o i vocali. Di certo, essendo WhatsApp una piattaforma del gruppo Meta, anche qui, come in tutti gli altri social, arriveranno presto tutte le altre emoji.

WhatsApp spopola: è tra le 10 app più scaricate al mondo

Mentre gli utenti attendono le reazioni ai messaggi, è bene notare come WhatsApp sia tra le applicazioni più scaricate al mondo. Secondo la società di analisi Apptopia, le dieci app più scaricate al mondo nel 2021, dalla prima alla decima posizione, sono: TikTok, Instagram, Facebook, WhatsApp, Telegram, Snapchat, Zoom, Messenger, CapCut e Spotify.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 06-05-2022


Dove comprare il Cialis generico in Italia: prezzo e modalità d’acquisto

Aspettativa di vita: l’Italia sale, ma la media europea non è entusiasmante