Dopo la rinuncia di Naomi Campbell a causa della pandemia, sul palco di Sanremo ci sarà Vittoria Ceretti, top model italiana. Chi la vestirà?

Già fantasticavamo e immaginavamo gli outfit di Naomi Campbell, ma giusto il tempo di sognare che la venere nera ha rinunciato al palco di Sanremo 2021. Ma una top model non può certo mancare, ed ecco pronta ad arrivarne un’altra altrettanto bella e anche nostrana, Vittoria Ceretti.

Un volto sul quale Dolce e Gabbana scommisero fin dai suoi esordi, apparsa numerose volte sulle copertine di Vogue in tutto il mondo: una bellezza quindi tutta italiana ma di respiro internazionale.

Vittoria Ceretti: la modella che arriverà a Sanremo al posto di Naomi

Essere chiamata al posto di Naomi Campbell è già di per sé un onore, a cui si aggiunge quello di per sé di essere stata scelta tra tante modelle italiane e che sognano la scalinata dell’Ariston.

La sua storia però l’annovera senz’altro non solo tra le bellezze, ma tra le eccellenze della nostra Italia: 22 anni e già ha sfilato per numerose griffe di alta moda mentre tante ancora attendono di poterla avere tra la loro rosa di modelle.

A soli 14 anni ha debuttato per Elite Model Look grazie ad un concorso, e due anni dopo era già in passerella, sfilando in tutto il mondo per Fendi, Ysl, Alexander McQueen, Michael Kors, Marc Jacbos, Burberry, Versace, Miu Miu, YSL, Tiffany e Givenchy, giusto per ricordarne qualcuno.

Sanremo 2021: cosa indosserà la top model italiana?

Come per Naomi, quando si parla di top model, è difficile individuare chi potrà firmare i loro outfit per un evento di tale portata come Sanremo. Nel caso di Vittoria Ceretti possiamo partire dal suo stile delicato: in occasione del suo matrimonio infatti scelse un vestito bianco in boho style. Quindi possiamo aspettarci abiti carismatici ma tendenzialmente semplici.

Curiosando sul suo Instagram, le ultime campagne pubblicitarie l’hanno vista particolarmente vicina a Chanel: su un vestito firmato dalla maison francese possiamo ben scommettere. E non escludiamo neppure per Dolce e Gabbana: la sua prima sfilata infatti è stata in occasione della primavera/estate 2014 dei due stilisti, e potrebbe esserci quindi anche una scelta di tipo affettivo.

Il suo stile fresco e giovanile però si avvicina molto anche all’allure delle ultime collezioni Miu Miu, per la quale Vittoria potrebbe essere la ragazza immagine perfetta. Non ci resta che attendere ed incantarci!


Milano Fashion Week 2021 in phygital: il calendario con date e appuntamenti

Milano Fashion Week 2021: il pret-a-porter di Fendi, utile, chic e senza tempo