Fendi sfila alla Milano Fashion Week 2021, con la collezione pret a porter autunno/inverno 2021-2022 firmata da Kim Jones. Un mix perfetto di praticità e chic.

Nell’aria magari c’è voglia di primavera, ma la moda si sa che è sempre un passo avanti. La Milano Fashion Week 2021 ci porta verso il prossimo inverno, e Fendi tra gli attesi stilisti protagonisti ci ricorda l’importanza di indossare capi quotidiani pratici ma chic.

Dopo averci incanto alla Paris Fashion Week con la sua haute couture, ci lascia curiosare così tra i capi must have pret a porter da indossare nel prossimo autunno/inverno 2021-2022.

Fendi: alla Milano Fashion Week 2021 sfila la collezione di Kim Jones

L’attesa di Fendi sulla passerella milanese era legata anche al suo nuovo direttore creativo Kim Jones, e la sua firma sulla sua prima collezione pret a porter. Gli appunti da prendere per confezionare il guardaroba ideale del prossimo inverno cominciano dal capospalla, che resta infatti un protagonista indiscusso.

Pellicce e trench in versione long scelgono un design senza tempo, e più che andare a caccia di tessuti o tagli particolari, Fendi punta su uno stile classico che strizza l’occhio allo charme delle donne anni ’20.

Le nuance che sceglie Kim Jones sono orientate tutte verso il beige, il marrone, il fango e il nero, mescolati e sfumati per realizzar look tendenzialmente monocromatici e dai contrasti accennati.

Sfilata Fendi 2021: il pret-a-porter è chic e senza tempo

La collezione autunno/inverno 2021-2022 di Fendi è un perfetto prontuario dello stile perfetto della donna contemporanea, che ancora una volta preferisce capi pratici ma modellati dolcemente al corpo, per un mood ancora una volta comfy.

Ma l’utilità di un capo non oscura la sua vocazione evergreen, sofisticata e chic, perché dietro c’è un lavoro accurato e una vision nel confezionare tessuti che si tramanda nel tempo.

Con una collezione che esalta le forme e la manifattura dei capi, Kim Jones ha voluto omaggiare la famiglia Fendi e le donne che vi lavorano: “La famiglia Fendi è composta da donne di intelletto che lavorano sodo, ed è quello che volevo celebrare. Sono vicino alle donne straordinarie e forti che conosco e con cui lavoro, e ascolto le loro esigenze. C’è un’utilità nella collezione, che è stata elaborata in modo da risultare chic e senza tempo”.


A Sanremo 2021 arriva Vittoria Ceretti: chi firmerà gli abiti della top model?

Elisabetta Franchi porta la moda (di nuovo) in tv: lo show il 28 Febbraio su Real Time