Naomi Campbell, la Venere nera, sarà una delle co-conduttrici più attese di Sanremo 2021. E si fantastica già sulla sua sfilata di abiti da “fashion queen”.

Naomi Campbell sarà sul palco di Sanremo 2021 come co-conduttrice insieme ad Amadeus. Sul fronte fashion quindi sarà gioia per tutti gli appassionati dell’alta moda: ci si aspetta un’eleganza sublime e forse ritrovata dopo diverso tempo, perché la top model farà sognare con il suo fisico statuario e il suo gusto raffinato.

D’altronde oltre ad essere modella, da qualche anno Naomi è anche stilista e chissà se non coglierà l’occasione per confezionare anche un abito disegnato proprio da lei. Seppure lo farà di certo non rinuncerà a farsi vestire dagli stilisti a lei più vicini.

Naomi Campbell in passerella: l’ultima sfilata per Fendi

Non c’è stilista per cui la Campbell non abbia sfilato. L’ultima Paris Fashion Week l’ha vista protagonista in passerella per l’Haute Couture di Fendi, con un abito lungo e finemente lavorato, completo di lungo mantello, un po’ da imperatrice e un po’ moschettiere.

Versace, Dolce e Gabbana, Roberto Cavalli, Armani, Valentino. I nomi italiani che sono molto vicini a Naomi non sono pochi e immaginiamo che lei stessa deve aver avuto una certa difficoltà a scegliere chi la vestirà nelle serate di un evento di tale portata. Tra i suoi preferiti vanno ricordati anche Azzedine Alaia, Givenchy e Alexander McQueen.

Naomi a Sanremo 2021: cosa indosserà?

Difficile quindi avere già la certezza di quali saranno i fortunati nomi che firmeranno i suoi abiti sanremesi, che resteranno nella storia del Festival, ma possiamo iniziare a immaginarli.

Possiamo partire già dal suo stile: elegante, sensuale, ma anche originale, che chissà non possa portarla verso la strada di Yves Saint Laurent, per cui lo due anni sfilò in uno smoking paillettato, che ben si sposerebbe con il sapore irriverente ma elegante e luccicante dello style sanremese.

Con molta probabilità però trattandosi di Sanremo, Naomi potrebbe puntare su abiti tutti italiani, e non è da escludere che il più quotato tra i primi possa essere Valentino.

La top model infatti è molto amica di Pierpaolo Piccioli, che firmò il suo look per un altro evento altrettanto importante come il Met Gala. Accanto al suo nome con molta probabilità potrebbero esserci anche quello di Versace e Dolce e Gabbana, data la secolare amicizia.


Adidas saluta Reebok: il brand statunitense sarà venduto per un nuovo rilancio

Love, il bracciale Cartier che ha fatto innamorare anche Meghan Markle