Viso e corpo: bastano due mesi per diventare una sposa perfetta

Il giorno del matrimonio la sposa deve essere bellissima: ecco alcune dritte per prepararsi al grande giorno

chiudi

Caricamento Player...

Il periodo dei matrimoni sta iniziando e molto spesso, la futura sposa si chiede come fare per arrivare perfetta all’altare.

Leggi anche: Irina Shayk sfila in abito da sposa per Pronovias a Barcellona

Si sogna un viso radioso senza imperfezioni e un corpo tonico e snello, ma per ottenere tutto questo la futura sposa deve prepararsi già qualche mese prima.

Innanzi tutto, per diventare un sposa bellissima, bisogna partire almeno due mesi prima prendendosi cura del proprio corpo, che è quello che ci mette di più a trovare il giusto benessere.

Il trattamento corpo ideale per arrivare rilassate al giorno del matrimonio, sono i massaggi, fatti periodicamente in base alle proprie esigenze (gambe, schiena…).  Una futura sposa, poi, deve abituarsi a svolgere una quotidiana routine di trattamenti esfolianti e idratanti, in modo da arrivare all’altare con un corpo bello e setoso.

A partire da almeno due settimane prima delle nozze, la sposa dovrebbe prendersi cura delle proprie mani, punto cruciale dello scambio degli anelli. Benvenute allora creme idratanti e sieri rinforzanti per unghie, che preparano al meglio la base per la manicure.

La pulizia del viso è una cosa che va fatta almeno 10 giorni prima del matrimonio, altrimenti si rischia di arrivare con la pelle troppo arrossata. In seguito è bene svolgere un’accurata detersione quotidiana, e il viso sarà radioso.

In ultimo,  la depilazione: una sposa deve essere perfettamente depilata, ma questa pratica è bene svolgerla almeno due giorni prima, di modo che spariscano i rossori e la pelle rimanga perfettamente liscia.