Visitare Villa dei Vescovi, uno dei beni FAI

Villa dei Vescovi, un edificio magnifico avvolto dallo splendido panorama dei Colli Euganei. Ecco come visitare questo luogo straordinario protetto dal FAI.   

chiudi

Caricamento Player...

Villa dei Vescovi è un’edificio incantevole circondato dai Colli Euganei. Scopriamo di più su questo gioiello del Veneto.

La villa

Villa dei Vescovi si trova a Luvigliano, frazione di Torreglia (Padova). Fu la curia di Padova a ordinarne l’edificazione tra il 1535 e il 1542 su un terrapieno dei Colli Euganei. L’edificio doveva fungere da elegante casa di villeggiatura estiva per il vescovo. Nel Seicento diversi vescovi si dedicarono alla cura dei giardini e degli orti della villa. Gli affreschi all’interno della villa sono opera di  Lambert Sustris, importante esponente della  corrente postraffaellesca. L’edificio è stato dichiarato monumento nazionale ed è di proprietà del FAI dal 2005.

Come arrivare

Villa dei Vescovi si trova in Via dei Vescovi, 4 – 35038 Luvigliano di Torreglia, Padova. Le indicazioni per raggiungerla in auto sono le seguenti:

  • Se si viaggia attraverso l’A4 Milano – Venezia prendere l’uscita Padova Ovest. Imboccare la tangenziale, poi Corso Australia, e infine l’uscita direzione Colli Euganei; Proseguire per circa 10 km in direzione Teolo, superare Praglia e dopo la rotatoria prendere la strada con l’indicazione Luvigliano. Dal casello sono circa 20 km di viaggio.
  • Se si viaggia attraverso l’A13 Bologna – Padova prendere l’uscita Terme Euganee. Proseguire per Montegrotto Terme, Torreglia ed infine seguire i cartelli indicatori. Dal casello sono circa 15 km di viaggio.

Informazioni e orari

La struttura osserva i seguenti orari:

  • Da marzo a novembre è aperta da mercoledì a domenica dalle 10 alle 17;
  • Da aprile a ottobre è aperta da mercoledì a domenica dalle 10 alle 18 e la domenica dalle 10 alle 19.

Il numero di telefono per contattare la struttura è 049 9930473 e l’email faivescovi@fondoambiente.it. Per ulteriori informazioni visitare il sito www.villadeivescovi.it.

Fonte foto copertina: Wikipedia