Dove andare in vacanza ad agosto nel Lazio

Per la vostra vacanza ad agosto nel Lazio vi proponiamo un viaggio tra le spiagge più belle della regione.

Sabaudia, San Felice Circeo, Sperlonga, Ventotene e Gaeta sono alcune delle località premiate anche quest’anno con le Bandiere Blu. Il litorale laziale, con le sue isole, è una delle località italiane di mare più frequentate.

Con la nostra guida vi suggeriamo un itinerario alla scoperta delle spiagge più belle del Lazio.

La spiaggia dei 300 Gradini, Gaeta – Latina

Si trova tra i comuni di Gaeta e Sperlonga. È una spiaggia incastonata fra le rocce, accessibile tramite un percorso di 300 gradini, immerso nella natura incontaminata. Una volta scesi potrete ammirare una distesa di sabbia dorata e mare cristallino. È possibile affittare lettini e ombrelloni.

La spiaggia di Sabaudia

Celebre per le sue dune che si estendono per venticinque chilometri, è una delle mete preferite dei romani. La spiaggia si trova nel cuore del Parco Nazionale del Circeo e le sue dune sono protette in quanto a rischio di estinzione. Alle spalle della spiaggia è presente un “cordone dunale” che può arrivare a un’altezza di 27 metri.

La spiaggia Sperlonga

Questa spiaggia deve il suo nome alle grotte naturali, le speluncae, che si formano lungo la costa. Il mare di questo tratto è lo stesso che origina l’oasi blu Villa di Tiberio. La Spiaggia dell’Angolo è uno dei tratti migliori di spiaggia libera di Sperlonga e si raggiunge grazie a una scalinata che dal comune conduce al porto.

Cala Nave, Ventotene – Latina

Ventotene è la più piccola delle isole pontine. Qui si trova la spiaggia di Cala Nave, con una lingua di sabbia chiara e ghiaia.

Chia di Luna, Ponza – Latina

È una spiaggia accessibile sia dal mare sia da terra attraverso un tunnel costruito in epoca romana. Caratteristica la sua forma a mezza luna, con scogliere che superano i 100 metri di altezza.

Cala del Porto, Palmarola – Latina

L’isola di Palmarola si trova nell’arcipelago delle isole pontine e, grazie al suo aspetto incontaminato e alla varietà delle sue coste, è considerata una delle più belle al mondo.

Fonte foto copertina: www.flickr.com 

ultimo aggiornamento: 29-07-2016

Guide Donna Glamour

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X