Visitare il Parco delle Sorgenti Ferrarelle

Il Parco delle Sorgenti Ferrarelle, un’area fertile e ricca nel cuore della Campania. Ecco come visitare questo bene patrocinato dal FAI.   

chiudi

Caricamento Player...

Il Parco delle Sorgenti Ferrarelle comprende terreni fertili attraversati dai piccoli affluenti del fiume Volturno. Scopriamo di più su questo luogo naturale, gioiello del turismo campano.

Il parco 

Il Parco delle Sorgenti Ferrarelle si estende per 145 ettari in un’area molto fertile. Un tempo denominata Campania Felix, comprende terreni ricchi e percorsi dai piccoli affluenti del fiume Volturno. Si tratta di una zona che è sempre stata fortemente sfruttata dall’industria agricola, grazie al terreno ricco di sali minerali. I monaci benedettini dell’Abbazia di Ferrara erano soliti venire al Parco delle Sorgenti Ferrarelle per trascorrere i soggiorni estivi. È proprio in questo luogo che nasce la famosa acqua effervescente naturale, da fonti d’acqua di origine vulcanica. Grazie all’intervento del FAI in collaborazione con Ferrarelle S.p.a. si è provveduto al ripristino ambientale dell’area che circonda le fonti delle acque minerali Ferrarelle, Santagata e Natiacon. Sono state anche reimpiantate colture di piante tradizionali del territorio, come ulivi, noccioli e grano. Inoltre è stato dato inizio ad un progetto che mira alla valorizzazione di quest’area e delle testimonianze storiche, nonché dei vecchi percorsi pedonali. La Masseria Mozzi ha subito un importante restauro diretto dal FAI al fine di conservarne la struttura. Attualmente è il punto di ristoro e di accoglienza dell’Azienda Agricola Masseria delle Sorgenti.

Come arrivare

Il Parco delle Sorgenti Ferrarelle si trova a Contrada Ferrarelle snc, Riardo (CE). Le indicazioni per raggiungerlo sono reperibili cliccando qui.

Informazioni e orari

È possibile visitare il Bene attraverso un percorso guidato che comprende, oltre al Parco, le linee di imbottigliamento e la Masseria Mozzi.

Per contattare il Bene si può telefonare ai numeri 0823 1683975 o 345 4138940Per ulteriori informazioni visitare il sito http://www.visitfai.it/parcosorgenti/ o www.masseriadellesorgenti.it

Fonte foto copertina: www.ferrarelle.it