Arriva il sex toy anti-age: ecco tutti i benefici

Buone notizie per le donne in menopausa: sta per arrivare un vibratore speciale, con funzione anti-age, che migliora il sesso. Vediamo come funziona.

Con l’avanzare dell’età non è solo il viso ad invecchiare, ma anche la vagina. Le conseguenze non si riflettono sia sul piano estetico, sia su quello sessuale.

Per ringiovanire i tessuti e migliorare l’attività sessuale, il chirurgo estetico Paolo Mezzana, specialista di ringiovanimento vaginale, ha messo a punto uno speciale vibratore anti-age. Scopriamo di cosa si tratta.

Come funziona il vibratore anti-age

vibratore antiage
FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/sottile-ragazza-bella-modello-1391235/

Il vibratore ideato dal Dottor Mezzana non sarà un semplice sex toy, ma un apparecchio con certificazione Ce medicale, completamente made in Italy.

I prototipi sono stati sperimentati su 5 donne, insieme ad un gel a base di acido ialuronico e centella asiatica, studiato anch’esso per migliorare i tessuti.

L’apparecchio emette una vibrazione a 100 hrz, che migliora la circolazione, stimola la replicazione cellulare e può anche dare piacere. Non solo: il vibratore emette una luce rossa a bassa intensità che rinnova i tessuti e un particolare tipo di corrente elettrica che aiuta a far penetrare il gel a base di acido ialuronico e centella asiatica.

L’apparecchio sarà realizzato in silicone medicale e sarà prescritto dai medici specialisti in patologie del pavimento pelvico, per fare esercizi di riabilitazione anche a casa. Non sappiamo ancora quando sarà messo in commercio, probabilmente la prossima estate. Il prezzo si aggirerà intorno ai 500 euro. Costoso, sì, ma più economico delle terapie da fare presso specialisti, il cui costo per seduta si aggira intorno ai 500-800 euro.

I risultati della sperimentazione sono molto positivi, come ha spiegato il Dottor Mezzana ad Adnkronos: “Abbiamo osservato un miglioramento dell’idratazione, dello spessore e del tono della mucosa. Non abbiamo ancora i dati microscopici delle biopsie eseguite ma i risultati dei questionari – realizzati con il Fsfi (Female Sexual Function Index, indice di funzionalità sessuale femminile) – hanno mostrato in tutte le pazienti, nel 100% quindi del campione, il miglioramento della vita sessuale.

FONTE FOTO: https://pixabay.com/it/sottile-ragazza-bella-modello-1391235/

ultimo aggiornamento: 26-03-2018

Redazione Roma

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X