Vi proponiamo un excursus dei look più apprezzati della conduttrice di Verissimo per l’esordio della nuova stagione della trasmissione.

Sobrietà e linee pulite: sono esattamente queste le parole chiave che l’amatissima Silvia Toffanin sembra prediligere nella scelta dei suoi look. Pare, infatti, che la conduttrice non ne sbagli mai una: non a caso, i commenti in merito alle sue scelte “stilistiche” risultano sempre decisamente positivi, in quanto ritenute sempre apprezzate e riuscite.

Terza dose Vaccino, a chi spetta prima e quanto dura.

Andiamo un po’ più nel dettaglio: la padrona di casa Verissimo tende a prediligere sempre abiti abbastanza accollati e lunghi, scelta strategica in quanto indumenti di questi taglio tendono a valorizzare altezza e fisicità slanciata, qualità che a Silvia non mancano affatto. La tinta unita è sicuramente la tendenza più osservata dalla presentatrice, ma comunque sempre maneggiata con estrema accortezza, per evitare un triste “effetto monotonia”: infatti, il mix and match da lei proposti tra scarpe ed abiti è sempre riuscito e risultato gradevole all’occhio.

Ne è un esempio il look di debutto di Verissimo di quest’anno: la conduttrice ha sfoggiato un lungo abito arancio stretto in vita, che ben le cadeva sulle sue forme longilinee abbinato a delle vertiginose décolleté bianche. La linea è stata poi portata avanti per il resto delle puntate: un altro esempio è il lungo abito bianco abbinato sempre a delle décolleté verde smeraldo ( ve li mostriamo in seguito). La donna tende a prediligere colori accesi, ma non troppo invasivi alla vista per i suoi look: dal rosso, al blu oceano, al viola…

Anche l’outfit della puntata di oggi non ha affatto deluso le aspettative, tant’è che la conduttrice ha ricevuto i complimenti anche dal cantante Gianluca Grignani: la Toffanin ha sfoggiato una camicetta celeste all’interno di morbidi pantaloni a palazzo bianchi. Il risultato è una bomba, come sempre. Vi mostriamo parte del look qui:

Riproduzione riservata © 2021 - DG

Silvia Toffanin

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 16-10-2021


Gianluca Grignani ammette: “Da bambino ho avuto un brutto incontro con un pedofilo”

Samy Youssef parla della sua infanzia difficile:”Sbattuto in uno stanzino con 60 persone”