Vanessa Incontrada e Elena Mirò: la collezione Primavera Estate 2020

In passerella le creazioni di Vanessa Incontrada per la collezione Primavera Estate 2020 di Elena Mirò

Scelte inclusive che non guardano la taglia ma l’eleganza: questa la proposta di Vanessa Incontrada nella collezione Primavera Estate 2020 di Elena Mirò.

Colpisce nel segno la collezione Primavera Estate 2020 di Elena Mirò, presentata da una raggiante Vanessa Incontrada, stilista e mente del brand ormai dal 2016.

La collezione, presentata nel febbraio del 2020 a Palazzo Clerici, anticipa la Milano Fashion Week con una proposta calda e di ultra tendenza. A chiudere le danze è la splendida Vanessa, che si presenta impeccabile a raccogliere i meritati applausi, con una gonna di pelle che è ormai un must per la stagione.

La collezione di Vanessa Incontrada

Come un camaleonte Vanessa Incontrada sa adattarsi perfettamente a tutte le passioni che l’hanno mossa nella vita. Non solo è perfetta nei panni di attrice, conduttrice e comica: dal 2016 fa sognare tutte le donne con le sue doti da stilista insieme al brand Elena Mirò.

Collezione Primavera Estate 2020 Elena Mirò
Fonte foto: http://press.miroglio.com/comunicato/elena-miro-elegante-savoir-faire-e-vestibilita-regola-darte

Anche nella presentazione milanese della collezione Primavera Estate 2020 non ha sbagliato un colpo: scelte calde, pelle sempre presente ed eleganza allo stato grezzo. Spiega così le sue creazioni a La Repubblica: “Attraverso la partnership creativa con Roberto Baracco, direttore creativo del brand, abbiamo dato vita a una collezione inclusiva e femminile che abbina forme essenziali e linee pulite per ottenere un look sofisticato“.

La moda inclusiva della Incontrada è sempre più riuscita, la stilista vede come elemento fondamentale non la taglia, ma l’esaltazione dell’eleganza a prescindere dalle forme.

Il look di Vanessa Incontrada

Un raggio di sole sulla sabbia del deserto, questa è la visione che porta la stilista al termine della sfilata. Vanessa Incontrada brucia la passerella con la sua gonna lunga di pelle color sabbia rossa e un outfit azzeccato nella sua totalità. La pelle è un must have per questa primavera/estate, che non si ferma alle gonne ma include i pantaloni e le giacche.

Il capo dell’Incontrada non è assolutamente rigido, le circonda le forme salendo alla vita ed è perfetto con moltissimi abbinamenti: nelle temperature più miti della primavera potrà essere indossato con calze e una camicia pensate con cardigan, ma con il caldo può essere abbinato a una camicetta leggera e décolleté, proprio come ha valutato la stilista.

Sopra la gonna ha indossato una camicetta arancione che le sta d’incanto e le fa risaltare le lentiggini, sua caratteristica deliziosa, e ai piedi calza delle décolleté a punta e color carne che chiudono l’outfit con eleganza che la contraddistingue e che ha avvolto l’intera presentazione.

Fonte foto: http://press.miroglio.com/comunicato/elena-miro-elegante-savoir-faire-e-vestibilita-regola-darte

ultimo aggiornamento: 20-02-2020

X