Utilizzi del carvi

Tutti gli utilizzi del carvi: il cumino dei prati dalle molteplici proprietà benefiche ottimo sia in cucina che in ambito curativo.

chiudi

Caricamento Player...

Il carvi è una pianta simile al cumino, conosciuta anche con il nome di cumino dei prati. Ha delle notevoli proprietà mediche che da secoli vengono apprezzata dalla medicinale officiale. Tra queste spiccano le proprietà antisettiche, digestive e disinfettanti. Per questo motivo il carvi viene utilizzato sia per rimedi omeopatici che per i rimedi fai da te. Lo si può facilmente reperire in erboristeria o in negozi di cibo sano, ma attenzione a non confonderlo con il classico cumino. Dato il suo aroma intenso e particolare viene spesso utilizzato per preparare dei piatti originali e con un tocco orientale. Scopriamo quali sono tutti gli utilizzi del carvi per beneficiare delle sue proprietà a 360°.

Gli utilizzi del carvi dal campo erboristico alla preparazione di piatti sfiziosi dal retrogusto amaro e piccante.

Il carvi, date le sue proprietà antisettiche e digestive, viene spesso utilizzato per preparare tisane dopo pasto o per dolori addominali. Basterà far bollire dell’acqua e aggiungere qualche seme di carvi. Lasciare riposare per 5 minuti e avrete un ottimo rimedio naturale preparato in casa e con pochi soldi. In campo erboristico, dunque, lo si può trovare sia sotto forma di gocce che compresse. Sono molte anche le case farmaceutiche che utilizzano questo ingrediente per produrre medicinali antisettici e antidiarroici. L’industria cosmetica utilizzi l’essenza del carvi per produrre profumi, creme e prodotti corpo dalla fragranza originale ed esclusiva.

Il carvi viene utilizzato anche in ambito culinario. Il suo sapore è più sottile rispetto al cumino, ma è più intenso rispetto all’anice. Se utilizzato per preparare secondi piatti lascia trapelare un gusto leggermente amato e piccante. Per esaltarlo al massimo aggiungerlo a metà cottura. Ottimo anche  da utilizzare insieme a semi di cumino o girasole per preparare pane e prodotti salati.