Un’idea fashion nel vostro guardaroba? I Leggings Spray

Nel mondo delle fashion victim ormai non sappiamo più cosa inventarci per apparire sempre più cool e all’ultimo grido. Ma qualcosa che ci lascia senza parole è arrivato: sono i leggings spray.

Da secoli ormai la donna indossa i pantaloni, ma regna sempre una regola: comodità. Da qualche anno si è diffusa la moda dei leggings, un capo a cui la donna ormai non può più rinunciare, perchè adatto ad ogni occasione, abbinandolo nel modo giusto.

Colorati o monocromatici, di diverse fantasie, misure e lunghezze, questi pantaloni aderenti sono nati con lo scopo di mettere in risalto le curve femminili e di creare quell’effetto stretch che ingolosisce l’occhio della fauna maschile. Ed ecco che, come per tutte le tendenze in voga nell’ultimo periodo, arriva la loro evoluzione: i leggings spray.

Leggi anche: Leggins a 48 anni? Si può! Parola di Julia Roberts!

Sempre più sottili e trasparenti e di tutti i colori e fantasie, oggi questo indumento fa discutere creando spesso vere e proprie lotte di stile tra le case di moda.

Nel filmato proposto, si tratta dei Lululemon Pledge, una rivoluzionaria trovata in campo di moda che porta all’estremo il trend dei leggings. Perfetti per il lavoro o per un’uscita casual, ma anche comodi per andare in palestra o al bar per un aperitivo con le amiche, i leggings spray sembrano davvero la nuova frontiera della moda unita alla quotidianità.

Prima dei “leggings” c’erano i fuseaux, i pantaloni affusolati creati negli anni ’50 dallo stilista Emilio Pucci che furono subito lanciati nel mondo della moda grazie a Audrey Hepburn.

Pochi anni dopo venne creata una variante dei fuseaux più corta, che prese il nome di “Capri”, dall’omonima isola campana, meta in quegli anni di star come Audrey Hepburn e Sophia Loren. Questi particolari pantaloni conobbero il boom grazie a Madonna che li indossò nel film “Cercasi Susan disperatamente” nel 1985.

E ancora oggi sono molto apprezzati, non c’è che dire!

Se vuoi altri aggiornamenti sul mondo femminile, lascia la tua email qui sotto:

Privacy Policy

ultimo aggiornamento: 13-10-2014

Redazione Donna Glamour

X