Undressed: sono aperti i casting per la nuova edizione

Sono iniziati i casting per la nuova stagione di Undressed, il primo esperimento d’amore televisivo, targato Magnolia, in onda da settembre

chiudi

Caricamento Player...

Sono aperti i casting per la nuova stagione di Undressed, il format di Magnolia in onda su Nove dal prossimo settembre: il programma, che è il primo esperimento d’amore televisivo, è andato in onda dall’11 gennaio 2016 in seconda serata, con repliche la mattina mentre la seconda stagione è andata in onda dal 9 maggio 2016. Per candidarsi basta compilare il form e seguire le indicazioni fornite sul sito Magnolia (la candidatura è riservata solo alle persone maggiorenni)

Che cos’è Undressed?

In ogni puntata ci sono due protagonisti: un uomo e una donna che devono essere necessariamente entrambi single. I ragazzi entrano in una stanza buia con al centro un letto illuminato: davanti a loro c’è un maxi schermo che trasmette immagini e video e in mezz’ora di confronto devono capire se sono sono compatibili. Quando i due si stringono la mani inizia il conto alla rovescia: i ragazzi si spogliano e si mettono nello stesso letto per conoscersi meglio.

Durante il gioco vengono proiettati messaggi e fotografie per farli interagire: terminati i 30 minuti i due concorrenti decidono che fare attraverso uno schermo posto al lato del letto. Se entrambi accettano possono passare altro tempo insieme nel letto altrimenti si rivestono e se ne vanno.

Nella seconda stagione è stata aggiunta la scatola “SORPRESA!” (costituita o da una maglia con doppio collo per rappresentare l’unione dei corpi, o da una serie di costumi da bagno o intimo come perizomi o tanga leopardati con la quale alla fine bisogna farsi fare una massaggio), la sfida del cono gelato da mangiare insieme in un minuto.

Infine se entrambi i protagonisti sono indecisi o hanno preso una decisione troppo affrettata possono scegliere nuovamente.

In alcune puntate ci sono dei casi in cui una terza persona entra in gioco e a seconda le cavie devono scegliere con chi continuare l’esperimento.