Trucco sposa per abito champagne

Avete scelto di andare all’altare con un abito champagne? Abbinate allora il make-up giusto!

chiudi

Caricamento Player...

Il bianco nuziale viene sempre spesso declinato in tantissime sfumature: avorio, crema, panna, glacéé, e l’intramontabile champagne, che da un tocco di classe in più a qualsiasi abito rendendolo immediatamente chic.

Una sposa in champagne ama la sobrietà senza rinunciare ad essere glamour, vuole apparire ma non in maniera eccessiva e desidera essere elegantissima nel giorno più bello della sua vita ma con charme. Un trucco sposa per abito champagne quindi deve relazionarsi perfettamente alla mise scelta per le nozze.

Innanzitutto, fondotinta leggero: se poi si debbono mimetizzare alcuni inestetismi della pelle sceglietene uno coprente ma che non appesantisca troppo l’incarnato, e in ogni caso non troppo scuro. Per il trucco degli occhi, usate una palette a tre colori: crema o panna, color champagne e grigio tortora. Possiamo con questi tre ombretti realizzare uno smoky leggero, usando la parte chiara come base, sfumando il color champagne sulla palpebra mobile e parte di quella superiore e creando una riga sottostante con lo sfumino usando il color tortora. Mascara ad effetto separatore e allungante per definire senza caricare troppo. Niente ciglia finte, troppo vistose.

Il blush sarà leggermente cipriato, e assolutamente non applicato in grandi quantità. Sulle labbra, possiamo scegliere di applicare un rossetto mat rosato o ‘nude’, ma nell’eventualità sarà di grande effetto anche un lucidalabbra trasparente o rosa o color pesco: l’importante è che il trucco aiuti a ‘tirare fuori’ i lineamenti e non a ‘cambiare i connotati. Una sposa non va all’altare con un make-up effetto maschera.