Truccarsi ad aprile per un Battesimo

Come truccarsi ad aprile per un Battesimo. Ecco le migliori scelte di make up.

chiudi

Caricamento Player...

Il giorno del Battesimo richiede una cerimonia in Chiesa molto solenne, dove gli abiti degli invitati sono tendenzialmente sobri o con qualche nota di colore. Sicuramente è un gran giorno di festa e non mancano l’allegria e il buon umore. Il colore degli abiti e del make up porterà ancora più gioia in questa giornata speciale da ricordare per tutta la vita. Decidere come truccarsi ad aprile per un Battesimo può risultare un po’ difficile perché essendo una stagione di passaggio, non sembra si indovina la mise giusta per l’occasione, ma ci sono delle ottime scelte di make up adatte a ogni abito e condizione climatica.

Piccoli trucchi e segreti di stile per truccarsi ad aprile per un Battesimo.

Per truccarsi ad aprile per un Battesimo si può trarre ispirazione dalla primavera esplorando le vivaci nuance dei fiori, i caldi colori sole e le sfumature della natura. Gli ombretti da utilizzare variano dai classici nude ai fluo. In base alla scelta dell’ombretto si potrà poi decidere se applicare un rossetto color carne o rosso o un semplice lip gloss. La regola principale è non esagerare e bilanciare trucco occhi e labbra senza appesantire l’effetto finale.

Si sa che la giornata andrà per le lunghe e tra la cerimonia e il pranzo passeranno molte ore. Inoltre, ad aprile le giornate iniziano ad essere più calde ed il make tende a sciogliersi e a sbavare più facilmente. Sarà quindi indispensabile avere un trucco waterproof o a lunga durata, così  da essere impeccabili e avere un bell’aspetto nelle foto ricordo. Sono facilmente reperibili sia fondotinta che ombretti, eyeliner e rossetti long lasting, così non dovrete andare a ritoccare continuamente il trucco o avere il pensiero che l’eyeliner sia rovinato.

Fonte immagine copertina: Instagram