Triumph dice addio alle modelle perfette

Viva la naturalezza! Il brand di lingerie Triumph va contro corrente e sceglie donne comuni per la sua campagna pubblicitaria, anzichè modelle perfette.

chiudi

Caricamento Player...

Addio modelle dalle forme perfette, è arrivato il momento delle donne di ogni forma ed etnia! E’ questa la scelta del brand di lingerie Triumph, il quale ha deciso di fare qualcosa di diverso per la sua ultima campagna pubblicitaria Arty Sensation.

Infatti Triumph non ha scelto le classiche modelle che vediamo ultimamente come testimonial dei brand di moda, ma bensì ha deciso di reclutare delle donne semplici, dalla bellezza acqua e sapone, ispirandosi allo stile pin-up degli anni ’50.

Il fotografo Marc Hom per il casting internazionale Triumph ha selezionato 20 donne di età diverse, che hanno posato davanti al suo obiettivo.

Grazie a queste immagini si riesce a percepire personalità e carattere di ogni donna: niente ritocco con photoshop questa volta, la biancheria intima sarà presentata da donne comuni, di carattere, carismatiche, spontanee e ovviamente bellissime.