Ecco dove è stato girato Ti spedisco in convento, il reality con protagonsite un gruppo di ragazze che devono vivere come suore: le location.

Un gruppo di cinque ragazze abituate a una vita fatta di divertimento, uscite con gli amici, fidanzati e social network catapultate improvvisamente in una realtà completamente diversa dalla loro e costrette a vivere seguendo le sobrie regole delle suore: si può riassumere Ti spedisco in convento, il docu-reality di Discovery + che è trasmesso in chiaro anche su Real Time. Ma dove si trova il convento, location principale del programma? Vediamo ora dove è stato girato il programma.

Ti spedisco in convento: le location del programma

L’istituto nel quale vicino le suore e che per alcune settimane ha ospitato anche le cinque protagoniste della prima edizione di Ti spedisco in convento è il Convento La Culla di Sorrento della Congregazione delle Suore Oblate del Bambino Gesù.

Suora
Suora

E’ proprio in questo storico istituto in provincia di Napoli che sono state girate le varie puntate del docu-reality.

Tra i motivi che hanno spinto a produzione a scegliere il Convento La Culla di Sorrento come location principale del programma c’è il fatto la Congregazione delle Suore Oblate del bambino Gesù, sin dalla sua fondazione nel 1672, si occupa di aiutare le ragazze in difficoltà: in un certo senso è quello che devono fare anche le religiose del programma con le cinque giovani protagoniste che ospitano per questo esperimento sociale televisivo.

Ti spedisco in convento: il cast

Le cinque protagoniste di Ti spedisco in convento sono tutte ragazze tra i 18 e 23 anni, ecco chi sono: Emilia Buono, Valentina Grimaldi, Sofia Giaele De Donà, Stefania Messina e Wendy (il suo vero nome è Martina).

Sono cinque anche le suore che abitato nel Convento la Culla di Sorrento: Suor Daniela, la Madre Generale della Congregazione, Suor Monica, la Madre Superiora, Suor Felicita, Suor Analia e Suor Arleide.

TAG:
tv

ultimo aggiornamento: 12-04-2021


Bafta 2021, Nomadland è il Miglior Film: ecco tutti i vincitori

LOL, un successo internazionale: ecco come è nato lo show di Amazon