Dal 15 novembre 2020 su Netflix sono stati rilasciati gli episodi di The Crown 4, stagione che segna l’ingresso di Diana Spencer.

Tra le serie Tv originali Netflix più amate e di maggior successo c’è sicuramente The Crown. Per questo motivo gli episodi della quarta stagione, rilasciati dal 15 novembre 2020, sono stati a lungo attesi e hanno poi avuto una grande risposta di pubblico. Per chi non lo sapesse, The Crown racconta la storia della regina Elisabetta II d’Inghilterra dal giorno del suo matrimonio con il duca Filippo di Edimburgo avvenuto nel 1947. Chi fa capolino nella quarta stagione? La donna che forse ha dato più grattacapi alla sovrana, ovvero Lady Diana.

The Crown 4: gli episodi con Diana

La quarta stagione di The Crown racconta la storia della regina Elisabetta II e della famiglia reale inglese dagli anni ’80 ai primi anni ’90. Uno dei personaggi principali sarà dunque la Lady di Ferro, Margareth Thatcher, che ha ricoperto la carica di Primo Ministro dal 1979 al 1990.

Ma il personaggio più atteso di The Crown 4 è certamente un’altra Lady: la principessa Diana, che il 29 luglio del 1981 si è sposata con il principe Carlo. Lady D è interpretata da Emma Corrin. Ovviamente ci sono anche i principi William e Harry da bambini, essendo nati rispettivamente nel 1982 e nel 1984.

Lady Diana e Principe Carlo D'Inghilterra
Lady Diana e Principe Carlo D’Inghilterra

Dopo questa stagione ce ne saranno altre due, in cui sarà racconterà la storia della regina Elisabetta II fino agli anni 2000. Per quanto riguarda le prossime stagione è già una grande anticipazioni: la decisione del principe Harry e Meghan Markle di dimettersi dalla carica di reali, che tanto scalpore ha fatto, non sarà rappresentata nella serie Tv.

“Ho la regola dei 20 anni, cioè non racconto niente se non è passato quel lasso di tempo. Penso solo che diventi tutto molto più interessante con il tempo” ha spiegato a The Hollywood Reporter il creatore della serie TV, Peter Morgan, parlando della decisione di non inserire lo scandalo che ha avuto come protagonisti Harry e Meghan.

The Crown 4: la famiglia reale non gradisce

Successo di pubblico, si diceva, ma anche critiche. A quanto pare la famiglia reale non avrebbe completamente gradito. Per esempio il Sun riporta testualmente che il principe William “sente che entrambi i suoi genitori vengono sfruttati e presentati in modo falso e semplicistico solo per trarne profitto. Si continua a porre l’attenzione su cose accadute in tempi molto difficili, 25 o 30 anni fa, senza pensare ai sentimenti di nessuno. Non è giusto, in particolare quando così tante delle cose raffigurate non rappresentano la verità”.

The Crown: dove è girata la serie tv Netflix?

La Regina avrebbe potuto mai dare il permesso per girare nel suo palazzo o nelle altre residenze la serie tv? Assolutamente no. Motivo per cui la produzione ha dovuto agire d’ingegno per poter così riprodurre fedelmente certe location di The Crown. Un esempio? Il Castello di Windsor è il castello di Belvoir, che si trova nel nord dell’Inghilterra, nel Lincolnshire. E non si è di certo potuto fare nulla a Buckingam Palace.

Buckingham Palace
Buckingham Palace

The Crown 4 fa tendenza: torna di moda

Non è di certo la prima serie tv, The Crown, a dettare certe tendenze. Più che altro grazie alla produzione sui reali si è tornati…all’antico. Un esempio è il ritorno del Barbour, di nuovo in voga. Cos’è? Una giacca da caccia verde indossata da Lady Diana in uno degli episodi.

Scopri quello che c'è da sapere sul dimagrimento... potresti rimanere sorpresa.


Con The Crown 4 l’opinione degli inglesi sulla famiglia reale è migliorata

Il Commissario Montalbano – Una voce di notte: tutto quello che c’è da sapere sul film