Chiara Ferragni ha ammesso su Instagram di aver scelto di seguire la terapia EMDR con l’aiuto di uno psichiatra per superare una perdita dolorosa: ecco in cosa consiste questo trattamento.

C’è un altro tabù che Chiara Ferragni ha scelto di far cadere: quello relativo al supporto psichiatrico. La nota influencer e imprenditrice ha ammesso su Instagram di aver iniziato da due anni un percorso con uno specialista per superare la perdita di una persona importante. Ecco in cosa consiste la terapia EMDR, il trattamento cui si sta sottoponendo la fashion blogger italiana più famosa al mondo.

Terapia EMDR: in cosa consiste

La terapia EMDR (Eye Movement Desensitization and Reprocessing) è un metodo clinico da poco diffuso nell’ambito della psicoterapia, utilizzato in particolare per permettere ai pazienti di superare disturbi causati da eventi stressanti o traumatici.

Chiara Ferragni
Chiara Ferragni

La tecnica è stata sviluppata negli Stati Uniti nel 1987 da Francine Shapiro, non una psicologa ma una ‘semplice’ appassionata di psicologia (laureata in realtà in letteratura inglese). Il protocollo di utilizzo si sviluppa in otto fasi di ricordo e rievocazione delle esperienze negative, per cercare di desensibilizzare il paziente attraverso delle ‘distrazioni’ con movimenti ritmici degli occhi o con altri metodi (ad esempio il tamburellamento delle dita o la stimolazione sonora). In questo modo il ricordo rimane, perdendo però la connotazione negativa e dolorosa per il paziente. Per saperne è disponibile sul web un sito ufficiale sull’EMDR.

Chiara Ferragni e la terapia EMDR

Il trattamento è solitamente utilizzato per il superamento di disturbi da stress post-traumatico, ma nel caso dell’imprenditrice digitale l’obiettivo è il superamento del trauma derivante dalla perdita di una persona cara. Su Instagram l’influencer ha voluto confessare questo suo segreto perché ogni giorno riceve messaggi di ragazze che hanno subito degli abusi, e per aiutarle ha voluto dar loro un consiglio: non abbiate paura di farvi aiutare da qualcuno. “Da due anni vado dallo psichiatra e penso che sia fondamentale per conoscermi meglio“, ha ammesso la biondissima star.

La Ferragni ha anche spiegato ai propri follower in cosa consiste il trattamento cui si sta sottoponendo: “Si tratta di una terapia che serve a posizionare il trauma in un’altra parte del cervello, per cui si sente meno dolore nel ricordare“.


Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
Chiara Ferragni vetrina

ultimo aggiornamento: 13-09-2020


Ginnastica facciale: gli esercizi più efficaci per un viso tonico e luminoso!

Dieta curvy: ecco come avere un fisico armonioso