Di recente abbiamo avvistato in passerella le tendenze della moda maschile dell’estate 2023, da copiare anche a noi a partire da quest’estate

Lo scorso Giugno nella sua ultima trance è stato il mese che ha visto andare in scena le anteprime delle collezioni della primavera/estate 2023. Lo stile degli outfit continua ad essere rilassato, un comfy elegante che cerca di far convivere l’esigenza di comodità con quella di puntare su look ricercati: il piacere di ritrovarsi in occasione di eventi, attività corali, feste è espresso così anche dal guardaroba maschile. Una ritrovata gioia che propone una serie di tendenze che possiamo furbescamente rubare e fare nostro già in quest’estate 2022.

Le tendenze dalle sfilate uomo primavera/estate 2023: nude look e denim vissuto

In realtà il desiderio di giocare a scoprire parti del corpo – già in voga da qualche anno nel guardaroba femminile – lo ritroviamo anche nelle collezioni maschili della prossima estate, dove il nude look è l’elemento evidente che le accomuna tutte.

– Sotto la giacca niente, un nude look che in chiave femminile possiamo rivisitare indossando top corsetto, crop top e reggiseni top o perché no, anche un bikini intero o a triangolo. Sulle passerelle maschili il completo casual giacca e pantalone ha sfilato soprattutto in freshness edition ovvero a torso nudo o scoprendo il bacino con elastico dei boxer in bella vista dai pantaloni, un outfit dal sapore estivo, elegante e perfetto per i party estivi di mezza estate. Un’idea look da sera summer vibes da rubare subito.

– Avete qualche jeans chiaro o dismesso di qualche anno fa? Metteteli in valigia e se volete dargli una rimodernata puntate anche su qualche strappo fai da te: la febbre del denim non si ferma neppure nel prossimo anno ma predilige modelli vissuti, che può fare anche rima con sostenibilità e riciclo. Da impreziosire con cintura nera in bella vista o catena a lato.

Outfit over e anticaldo: pantaloni dinamici e larghi, accessori e stile cowboy

Il caldo di quest’estate ha motivato gli stilisti a riflettere sulla necessità di includere nelle collezioni tessuti sempre più leggeri come la spugna, il cotone e il lino. Protagonista assoluto in passerella è stato il sarong, il pareo lungo da indossare come una gonna lunga: tendenza rubata a noi che possiamo riscoprire in versione short o long per un look vacanziero easy chic.

– Anche i pantaloni si prediligono larghi e over, quindi assolutamente si ai nostri amati pantaloni di lino da indossare con un paio di sandali plateau alti per renderli più sexy, elegantemente casual invece con il sandalo a fascia comodo e disimpegnato, come ci insegnano le ultime passerelle maschili. E a proposito, lo stile cowboy è tra le altre tendenze imperanti, espressa dal guardaroba maschile puntando su cinture con fibbie metalliche e grandi ma anche da frange, stivali e maxi cappelli. Uno stile cow girl in vista di un weekend fuori porta, per una partenza o un ritorno, ci sembra azzeccato per un road look.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 12-08-2022


Chi è Demna Gvasalia, lo stilista georgiano a capo di Balenciaga

Esotici, eleganti e prêt a porter, lasciamoci avvolgere e conquistare dai caftani dell’estate 2022