Gioielli vintage da fare nostri per sempre:gli iconici, tra le tendenze moda 2021, rivisti dalle maison con uno sguardo sempre nuovo.

Anche per i gioielli, così come i must have del nostro guardaroba come i jeans ad esempio o per le sneakers se pensiamo alle scarpe, la voglia di acquistarne sempre di nuovi è irrefrenabile: più ci divertiamo infatti a creare e mixare look diversi, più avremo bisogno di gioielli in linea con le tendenze della moda. Pensate allo stile boho, lo immaginereste senza collane in perline colorate o con collanine sottili in oro e argento da sovrapporre?

Nel caso dei gioielli vintage siamo di fronte a bijoux dall’appeal versatile: ecco perché è così facile esserne tentate, perché sappiamo che li potremo indossare quando e dove vogliamo, e molto probabilmente anche per gli anni successivi. Ecco perché per inseguire quest’onda, molte maison hanno pensato di riprendere alcuni dettagli di alcuni bijoux iconici di loro produzione, se non gli stessi, ma riproposti in una nuova chiave.

Gioielli vintage 2021: Chanel e le sue pietre colorate che ricordano gli anni ’80

Più vintage che mai è la collezione Chanel che guarda agli anni ’80, riscoprendo modelli che ricordano monili preziosi, grandi, appariscenti e da indossare in bella vista, caratterizzati da pietre preziose colorate, incastonate in gioielli dorati. Pietre rosse, verdi, rosa vengono inoltre riproposte nelle ultime sfilate per creare look scenografici e allo stesse tempo giocosi: un’esplosione di colore che si sposa benissimo su colori basic e look minimal.

Il gioiello infatti, che sia una collana, un bracciale o anche una cintura gioiello vale tutto l’outfit, ed è bene quindi abbinarlo con una certa parsimonia. Meglio infatti, se ci sentiamo a nostro agio con questa tipologia di bijoux, mixarli anche con altri gioielli semplici e disimpegnati.

L’oro Versace, il logo Dior e il cuore di Tiffany: evergreen del portagioielli

Dai colori luminosi di Chanel intarsiati in bijoux dorati, il color oro è senza dubbio la nuance evergreen per eccellenza, e non può che passare per Versace, che ne ha fatto un suo marchio di fabbrica. Collane dalle catenine in maglia doppia, preziose nel colore e nel ciondolo, quello iconico della medusa: se volete farvi un regalo quest’estate e siete fashion addicted Versace, questa è la collana della stagione estiva per eccellenza. Una medusa mania che invade anche i fermagli per capelli trasformati in piccoli gioielli tra le ciocche.

– La riproposizione del logo investe anche le collezioni di Dior, che con le sue iniziali CD stilizzate o in ciondoli, ieri come oggi, impreziosisce borse, bracciali e collane, in versione minimal ed over, e quasi sempre nella nuance oro, che conquista il favore anche di maison Dior.

– Oltre all’oro però anche l‘argento, spesso in simbiosi con l’oro rosa, preserva la sua parte tra i gioielli vintage, grazie anche ad una collana iconica, spesso souvenir conclamato e quasi certo di ogni fashion addicted che si appresti a visitare New York: il cuore di Tiffany, rivisitato dal noto marchio di gioielleria anche in versione chunky.


Sogni in lilla (come Kate Middleton): gli abiti e look pret-a-porter da realizzare

Outfit estivi casual e pret-a-porter: gli abbinamenti che richiamano lo stile di Lady Diana