Tendenze estate 2016: long braid

Cento e una treccia per la stagione calda

Tendenze estate 2016: long braids in ogni variazione possibile. L’estate è un periodo piuttosto complicato per chi ha capelli lunghi e magari molto folti.
Portarli sciolti è una tortura perché naturalmente tengono molto caldo e inoltre vengono esposti maggiormente a quei fattori ambientali tipici dell’estate (vento, sole, salsedine) che tende a seccarli moltissimo rendendoli opachi.
Intrecciare i capelli lunghi, magari mentre sono ancora bagnati, è una delle soluzioni più semplici, efficaci e soprattutto di tendenza per l’estate che ci apprestiamo a trascorrere quest’anno.

Tendenze Estate 2016: long braid (più o meno)

La long braid è una treccia che comprende l’intero volume dei capelli. Adatta sia a chi ha capelli mossi sia a chi li ha lisci, a patto di eseguire una leggera cotonatura, la treccia lunga risolve contemporaneamente il problema del caldo e della gestione della chioma, pressoché impossibile durante l’estate.
Abbandoniamo quindi spume, diffusori e piastre per stirare i capelli e sbizzarriamoci ad intrecciare le ciocche.
Chi ha capelli lisci può optare per una semplicissima treccia a spina di pesce o per una più innovativa commistione tra una classica coda di cavallo e una raffinata treccia francese che corra su un lato della testa. In questo caso non si tratta strettamente di una long braid, ma il risultato raccoglie comunque tutti i capelli.
Se questa soluzione vi piace, potete sbizzarrirvi in molti modi. Uno di questi è la treccia francese al centro della testa che si riunisce ad una bassa coda di cavallo raccolta al centro della nuca. Un’acconciatura più aggressiva ma che di certo non passerà inosservata.

La long braid di chi ha capelli mossi o ricci

Intrecciare capelli mossi o ricci è certamente più semplice se si esegue la treccia con i capelli bagnati o, se li si intreccia da asciutti, dopo aver utilizzato sulle lunghezze una buona dose di spuma che dia corpo alle onde.
Le acconciature che rendono meglio sui capelli mossi sono di certo quelle morbide, che danno un’aria romantica e un po’ “messy” alla chioma ma che fanno tendenza.

ultimo aggiornamento: 20-06-2016

Guide Donna Glamour

Iscriviti alla Newsletter:

Acconsento all’invio di newsletter di Delta Pictures
X