Se siete le prossime bride to be in cerca dell’abito dei sogni, lasciatevi ispirare dalle tendenze dell’ultima Haute Couture Chanel

Il wedding sta rivivendo post pandemia un momento d’oro. Tante le spose in attesa del grande giorno e in cerca naturalmente dell’abito speciale che coronerà il loro sogno d’amore e se diamo uno sguardo alle tendenze di ricerca Google, abiti da sposa particolari è tra i termini più digitati. La direzione quindi è quella di una caccia al vestito unico, particolare, che resterà nel cuore della sposa e che non passerà inosservato agli occhi degli invitati. E dall’ultima sfilata Haute Couture autunno/inverno 2022-2023 non manca qualche look inspo che propone una nuova silhouette dall’estetica vintage.

Chanel Haute Couture 2022/2023 autunno-inverno: il look da sposa, tradizione dell’iconica sfilata

Non tutti sanno che Chanel ha sempre dedicato uno spazio all’interno della sua sfilata Haute Couture esclusivamente dedicato all’abito da sposa. La tradizione sempre saldamente replicata da Karl Lagerfeld che lasciava a Claudia Schiffer il compito di interpretare l’abito da sposa della collezione, qualunque fosse lo stile prediletto di quell’anno, dal più sobrio al più sexy.

I look da sposa così anche quest’anno hanno chiuso l’ultima Haute Couture, delineando le tendenze bridal dell’anno da ammirare e da cui lasciarsi ispirare. Virginie Viard ha attinto ancora una volta ai modelli del passato, riscoprendo la silhouette classica, romantica e principesca degli anni ’50. Ad indossarlo e interpretarlo è stata la modella olandese Jill Kortleve, tra le top model del momento.

Maxi fiocco e design anni ’50: la semplicità incantevole dell’abito da sposa secondo Chanel

L’abito da sposa Chanel guarda al passato: gonna ampia e morbida fino alla caviglia e un bustier che scopre le spalle, da accompagnare con un delicato coprispalle ricamato con orlo e frange, che rappresentano la cifra vintage di un look che incontra l’innovazione contemporanea nella scelta di non comprendere il velo. Al suo posto un maxi fiocco a cingere i capelli, da portare sciolti o semiraccolti e sostituendo alle classiche décolléte bianche, un paio di pump con cinturino nero, il tocco irriverente alla Cocò.

E se questa ispirazione vintage non bastasse ce n’è ancora: abiti bianchi in tulle e semi trasparenti ricoperti di paillettes o ancora un trionfo di ruches, frange, ancora una volta da indossare con un fiocco questa volta nero, in velluto. Una tendenza che siamo certe vedremo molto presto abbracciare il gusto delle prossime spose più romantiche e ribelli.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 16-07-2022


Gli stivali Le Cagole di Balenciaga promettono di essere il modello più desiderato del prossimo inverno

Crochet mania, al mare e non solo: il top ad uncinetto è il nuovo must have dello street style