Un sogno irraggiungibile ma un’ispirazione possibile: le tendenze dell’Haute Couture ci aiutano a scegliere l’abito da sera perfetto e in tendenza

Alle sfilate Haute Couture guardiamo con occhi persi e sognanti, consapevoli che quegli abiti potranno essere avvicinati e indossati solo dalle celebrity in occasione di eventi esclusivi. Nulla però esclude che riguardarli ci permette di individuare le tendenze degli abiti eleganti del prossimo autunno/inverno 2022-2023, nutrendo idee e ispirazione per quando aggiorneremo l’armadio degli abiti da sera riservati ad occasioni speciali. Rivediamo allora il meglio dell’ultima fashion week Haute Couture e prendiamo appunti!

Tendenze abiti eleganti autunno/inverno 2022-2023: i modelli

Il motto degli abiti eleganti del prossimo autunno/inverno 2022-2023 è stupire a tutti i costi: è il diktat individuato dai modelli presentati da Balenciaga ma anche da quelli che Olivier Rousteing ha pensato per Jean Paul Gaultier, per il quale non c’è dubbio che l’abito corsetto è una scelta sexy e audace, con il giusto tocco di extravaganza che ci porta indietro nel tempo. Sarà ancora l’eco dell’effetto Bridgerton?

Balenciaga invece si lascia affascinare dallo charme delle dive anni ’40, eleggendo i guanti lunghi come complemento indispensabile del perfetto abito da sera, che gioca di volumi a seconda dei nostri desideri. Volete sentirvi un po’ principesse? Allora osate con volumi e drappeggi, ma se avete voglia di incantare senza troppi fronzoli, un abito bustier corto ma con strascico si preannuncia come uno dei modelli più originali del prossimo inverno.

Scolli a cuore, monospalla, l’abito elegante segue le forme del corpo e si allinea alla sua espressività, una vecchia lezione dell’ Anatomy Couture Valentino che ci invita a scegliere l’abito da sera dei sogni ascoltando il nostro corpo.

Texture, design e fantasie : gli abiti eleganti della prossima stagione invernale viaggiano tra passato e presente

La ricerca d’archivio, lo sguardo al passato, l’amore e la riscoperta del vintage sono ormai un momento di creatività indispensabile negli ultimi anni: prendere il meglio del passato, i suoi significati profondi per impreziosire il presente. Così l’allure handmade è diventata tendenza e prestigio anche nel guardaroba d’alta moda che riscopre texture dal sapore antico: pizzo, lino, ricami, sono i dettagli selezionati in passerella da Dior.

– Dall’altro lato invece c’è la fame di scoperta espressa attraverso sgargianti colori fluo, destinati per ancora molto tempo a convivere accanto ai colori basic anche nel dress code dell’abito da sera. Nella collezione Haute Couture The Begging di Valentino accanto ai pezzi d’archivio rigorosi e classici ci sono abiti estrosi, a neon, desiderosi di essere guardati e ammirati, fotografia della personalità di chi li indossa. Ricordate quindi che un abito elegante oltre ad essere di tendenza – trasparenze, piume, volant, rouches – è l’immagine della vostra personalità.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 29-08-2022


I look pret a porter più belli di Kate Middleton, tra eleganza e casual chic

L’autunno sarà in grigio: le nuove collezioni non lasciano dubbi sulla nuance di stagione