Cos’è il telefono rosso? Scopriamo quando e da dove nasce questa linea di comunicazione tra Washington e Mosca.

Successivamente alle dichiarazioni del Cremlino e alla possibile minaccia nucleare, il Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti torna a parlare del “telefono rosso”. Da dove nasce questo canale di comunicazione speciale e perché è stato utilizzato originariamente? Facciamo un passo indietro e vediamo da dove ha avuto origine questa linea di comunicazione diretta tra i due paesi e stabilitasi durante la guerra fredda.

Quando nasce la linea rossa?

Il telefono rosso chiamato anche “red telephone” o “Moscow-Washington hotline” è proprio una linea di comunicazione diretta che mette in contatto il Pentagono e il Cremlino. Questo collegamento tra Stati Uniti e Russia nacque per garantire comunicazioni più rapide tra i due paesi. Infatti la necessità di una linea di comunicazione diretta divenne necessaria durante la crisi di Cuba nel 1962. Le tensioni tra Stati Uniti e Unione Sovietica erano aggravate dalla difficoltà nelle comunicazioni.

Joe Biden
Joe Biden

Basti pensare che erano necessarie da 6 a 12 ore per ricevere e decodificare i messaggi. Per questo motivo Washington e Mosca riuscirono a raggiungere un accordo per mettere in piedi una linea di comunicazione più rapida. L’obiettivo era quello di “ridurre il rischio d una guerra provocata da un incidente o da una valutazione sbagliata”. Vediamo com’era sviluppata questa speciale linea di comunicazione e come è stata aggiornata negli anni.

Qual è stata l’evoluzione del telefono rosso?

Il collegamento iniziale in realtà non era davvero telefonico, ma si trattava di una linea sottomarina per collegare due telescriventi attraverso un cavo che attraversava Londra, Copenaghen, Stoccolma e Helsinki. Il funzionamento della linea rossa si basava quindi secondo questo meccanismo: dagli Stati Uniti venivano inviati messaggi in inglese, mentre dall’allora URSS veniva inviati in russo e, prima di essere spediti, i messaggi venivano criptati. L’attivazione della linea avvenne nel 1963, successivamente a partire dagli anni ’70 il sistema di comunicazione fu gradualmente aggiornato e poi sostituito grazie alle linee di comunicazione satellitare.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 02-03-2022


Corridoi umanitari: di cosa si tratta e come funzionano

Modelli di cellulari famosi: dal Nokia Cityman al Motorola RazrV3