Il tatuaggio del contorno labbra se eseguito da un professionista dura a lungo e dona un nuovo splendore alla nostra bocca.

Molte donne stanno iniziando ad apprezzare, insieme al ridisegnamento delle sopracciglia, anche il tatuaggio del contorno labbra: permette di eliminare macchie cutanee o discromie attorno al perimetro della nostra bocca, o di ingrandirla leggermente o ottenere un effetto rimpolpante, secondo il tipo di ripigmentazione che viene effettuato.

Naturalmente dobbiamo affidarci a mani esperte: scegliamo un vero professionista della dermopigmentazione, e non cerchiamo prezzi stracciati, che potrebbero pregiudicare la qualità del trattamento: regoliamoci pensando che il costo per una seduta di questo tipo si aggira intorno ai 300/400 euro, e che il numero di sedute va deciso insieme alla persona che ci effettuerà il trattamento e parallelamente al tipo di tatuaggio di cui abbiamo bisogno.

Badiamo bene ad assicurarci che gli aghi impiegati siano monouso, e che la colorazione con cui verrà effettuato il tattoo non contenga sostanze che potrebbero causarci fastidiose allergie.

Il tatuaggio del contorno labbra non è permanente come altri tipi di tattoo, ma se effettuato in maniera corretta può durare fino a tre anni. Passato questo lasso di tempo, possiamo tornare dal nostro dermopigmentista di fiducia per effettuare di nuovo il trattamento senza alcun problema.


Come fermare sangue dalle cuticole

Look madrina battesimo d’estate