Lo show condotto da Ilary Blasi su Canale 5 si conferma un flop. Tuttavia la produzione Mediaset conferma cinque puntate con chiusura anticipata.

lI nuovo show di Ilary Blasi, Star In The Star, in onda ogni giovedì su Canale 5 non piace ai telespettatori. Gli ascolti in continuo calo hanno spinto la produzione Mediaset a correre ai ripari. Oggi arriva la conferma da parte della rete: lo show chiuderà in anticipo. Al momento sono cinque le puntate confermate, con semifinale prevista per il 7 ottobre.

Saranno cinque puntate dunque, invece delle sette inizialmente previste. Ilary Blasi non ha commentato la notizia, sembra essere imperturbabile riguardo a quanto sta accadendo. Da tempo, del resto, Ilary parla del proprio desiderio di ritirarsi dalle scene per lavorare dietro le quinte. “Ascolti bassi? Ce ne faremo una ragione,” aveva commentato ai tempi di Eurogames.

Scopri i luoghi dei più famosi delitti italiani

Lo show, di fatto, non convince il pubblico. Ma già in fase di lancio Star In The Star era stata accusata di essere un palese plagio del più celebre Tale e Quale Show condotto da Carlo Conti su Rai 1. In seguito alle prime critiche, che sono piovute fin dalla prima puntata, la regia ha apportato alcuni miglioramenti alle maschere dei cantanti e ha cercato di ridurre le esibizioni in playback a favore di quelle dal vivo. Evidentemente non sono stati sufficienti a salvare un programma che fin dall’inizio si è rivelato un flop.

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

ultimo aggiornamento: 29-09-2021


Tutto su Pekin Express 2022, quando inizia, i concorrenti e le location

Uomini e Donne, anticipazioni: scontri e litigi all’orizzonte!