Star in the Star è una copia, lo show di Ilary Blasi a rischio: se ne occupa la Commissione di Vigilanza Rai

Per Ilary Blasi sorgono nuovi problemi per quanto riguarda il suo nuovo show Star in the star, che ancora deve prendere atto. Tuttavia la Vigilanza Rai si è già mossa per presentare un’interrogazione in commissione a causa della similarità con gli altri due programmi Tale e Quale Show e Il Cantante Mascherato.. Sulla questione è voluto intervenire in queste ore Michele Anzaldi, facendo parte della Commissione parlamentare per l’indirizzo generale e la vigilanza dei servizi radiotelevisi.

Il deputato ha pubblicato un post su Facebook attraverso il suo profilo ufficiale per fare chiarezza sulla questione: “Banijay, azienda di produzione tv che lavora per la Rai con contratti milionari, avrebbe prodotto per Mediaset un programma fotocopia di uno show Rai. Secondo quanto riferisce TvBlog, infatti, “Star in the Star” di Canale 5 si configurerebbe come un clone di “Tale e Quale show” e soprattutto de “Il Cantante mascherato”, in onda sulla Rai. La Rai ne è a conoscenza? Che provvedimenti sono stati presi per tutelare i prodotti Rai? Possibile che gli accordi con Banijay non prevedano nessuna esclusiva? Presento un’interrogazione in commissione di Vigilanza. E’ evidente che le società esterne di produzione e gli agenti dei conduttori continuano ad essere un problema irrisolto nel servizio pubblico, Fuortes se ne occupi. Con i soldi pubblici si regalano indebiti privilegi ad alcuni, a danno dell’azienda”.

TAG:
tv

ultimo aggiornamento: 04-09-2021


Better Call Saul 6: tutto quello che c’è da sapere sull’ultima stagione della serie TV

Bake Off Italia, l’edizione 2021 parte con un ritiro: cos’è successo