star impegnate per il sociale, le campagne benefiche e l'attivismo

Belle e impegnate: le star che si sono mobilitate per il sociale

Tra campagne benefiche, associazioni e donazioni, queste star sono famose per essersi mobilitate per il prossimo e per l’ambiente: vediamo di chi si tratta.

Non solo attori di fama mondiale ma anche stilisti, famosi musicisti e volti del mondo dello spettacolo hanno deciso di dedicare parte della loro carriera a cause benefiche, tra cui il sostegno per le minoranze, gli svantaggiati sociali, i cambiamenti climatici, la cura dell’ambiente, ecc. Vediamo quali sono queste star, e quali le cause in cui hanno deciso di impegnarsi!

Star e campagne benefiche

Sicuramente una delle star più famose per la sua filantropia e le sue cause benefiche è Angelina Jolie: l’attrice ha abbracciato moltissime cause umanitarie per le quali le è stato conferito l’Oscar Premio Umanitario ed è stata insignita come ambasciatrice per l’UNHCR.

Angelina Jolie
Angelina Jolie

Oltre all’impegno umanitario e ambientale, Angelina Jolie è anche impegnata nella tutela degli animali e, com’è noto, ha trascorso molto tempo in Africa, in Cambogia e in Vietnam (dove ha adottato 3 dei suoi figli, Maddox, Pax e Zahara).

Vivienne Westwood e le sue battaglie per l’ambiente

La stilista di fama mondiale Vivienne Westwood ha spesso usato le sue creazioni d’alta moda (e le immagini sul suo profilo Instagram) proprio per richiamare l’attenzione su uno dei problemi che le stanno più a cuore: la tutela dell’ambiente e il cambiamento climatico. Gli abiti disegnati da Vivienne Westwood inoltre sono interamente cruelty free e privi di pellicce o pelli d’origine animale.

Anche la famosa scrittrice J.K Rowling è una star impegnata:  ha creato l’organizzazione no-profit Lumos che si pone l’obiettivo di aiutare i bambini orfani di tutto il mondo. George Clooney è famoso per le sue ingenti donazioni a favore dei senza-tetto e delle popolazioni svantaggiate. L’attore ha dato vita anche ad alcune campagne benefiche insieme allo storico amico Brad Pitt.

La giovane attrice Emma Watson nel 2014 è stata nominata ambasciatrice di buona volontà per il suo attivismo riguardante l’uguaglianza sociale e la parità di genere.

ultimo aggiornamento: 16-08-2019

X