Vediamo da cosa deriva la stanchezza in gravidanza e in quali periodi della gestazione questa sensazione diventa più frequente.

Accusare un senso di spossatezza e stanchezza in gravidanza è una condizione fisiologica dovuta a diversi fattori. Da un lato c’è la variazione degli ormoni che preparano il corpo in vista della gestazione prima, e poi al momento del parto. Dall’altra parte ci sono poi anche i cambiamenti di abitudine, ad esempio la variazione della dieta durante questo periodo.

E poi, non è nemmeno da escludere la trasformazione subita dal corpo che diventa ancora più evidente man mano che il bimbo cresce nell’utero materno. Il momento delicato che la futura mamma deve affrontare mette, quindi, a dura prova le sue energie, e sentirsi stanca è del tutto comprensibile.

Gravidanza e stanchezza: qual è la loro connessione?

Il senso di spossatezza in gravidanza è uno dei sintomi che accompagna i primi mesi ed è dovuto, specie in questo periodo ai cambiamenti ormonali. In particolare la stanchezza in gravidanza nel primo trimestre è dovuta proprio al progesterone. Questo ormone, oltre a regolare le fasi del ciclo mestruale, ha livelli elevati durante tutta la gestazione.

donna gravidanza cuscino dormire letto
donna incinta che riposa su un cuscino

La risposta dell’organismo ad un aumento della concentrazione di questo ormone si traduce con un flusso sanguigno più sostenuto e di conseguenza una minore pressione sanguigna. Per questo motivo quando i ritmi interni del nostro corpo cambiano è come se stessero cercando di comunicarci qualcosa, per cui bisogna assecondare questo bisogno del nostro organismo di riposare e cercare di non sforzarci eccessivamente.

Spossatezza in gravidanza: cosa succede con l’avanzare dei mesi

Questa sensazione di mancanza di energie tende a ridursi dal terzo mese di gravidanza, poiché il corpo si sta abituando al cambiamento. Tuttavia, spesso la stanchezza in gravidanza nel terzo trimestre si ripresenta e in questo periodo può essere dovuta anche al sonno disturbato.

Una posizione per dormire in gravidanza, che sia comoda, è difficile da trovare e a questo si aggiunge anche il fatto che ci si sveglia di frequente per la necessità di andare in bagno. Questa situazione insieme al peso del pancione, fanno sì che sia necessario riposarsi e rimandare le attività che richiedono più energie.


Cos’è e da cosa è causato il mutismo selettivo nei bambini?

Cosa può causare la febbre in gravidanza?