Lo stadio di Wembley è stato scelto per ospitare le semifinali e la finale dell’Europeo 2020: tutto quello che c’è da sapere sull’impianto.

Quando si parla di stadi di calcio, uno dei primi che vengono in mente è quello di Wembley a Londra. Un impianto in cui, nonostante sia stato rifatto nel 2007, si respira la storia del calcio (ma non solo, visto che è utilizzato anche per altri sport come il rugby). Non a caso è stato scelto per ospitare diversi eventi importanti, come ad esempio alcune finali di Champions League ma anche le semifinali e la finale tra Italia e Inghilterra dell’Europeo 2020 (oltre che alcune partite del girone eliminatorio e un ottavo di finale).

Che squadra gioca a Wembley?

Ma che squadra gioca solitamente a Wembley? Nessuna. Lo stadio di Londra è infatti la casa della nazionale inglese di calcio ma nessun club vi gioca abitualmente all’interno. Un fatto più unico che raro, considerando che stiamo parlando del secondo stadio più grande d’Europa: può infatti ospitare fino a 90.000 spettatori (solo il Camp Nou di Barcellona è più grande).

10 ricette DETOX per rimetterti in forma

Stadio di Wembley
Stadio di Wembley

In alcuni casi, però, Wembley ha ospitato alcuni club: dal 2016 al 2019 all’interno dell’impianto vi ha giocato le partite casalinghe il Tottenham, una soluzione provvisoria visto che gli Spurs stavano costruendo il loro nuovo stadio.

Anche il vecchio Wembley, inaugurato nel 1923, è sempre stata la casa della Nazionale inglese (che qui ha vinto anche il Mondiale del 1966), solamente per un breve periodo di due anni, dal 1998 al 2000, ha ospitato le gare casalinghe dell’Arsenal.

Stadio di Wembley: la storia

Come detto in precedenza lo stadio di Wembley è stato inaugurato nel 1923 e il primo evento che ospitò fu la partita Bolton-West Ham 2-0, finale della FA Cup. Ad assistere a quella partita era presenti addirittura 126.945 spettatori: un vero e proprio record.

Negli anni ’90 apparve evidente che il vecchio Wembley era ormai diventato obsoleto e non adatto alle nuove esigenze degli spettatori, nel 2002 fu così demolito e al suo posto venne costruito il nuovo stadio inaugurato nel 2007.


Inghilterra protagonista all’Europeo: ma la Brexit? Ecco perché giocano anche Kane e compagni

Elenco balli di gruppo, quali sono i più famosi e le relative canzoni