Skincare coreana, i consigli

Si tratta di un trattamento beauty che sta spopolando sul web. Molte donne lo hanno già provato e ne sono rimaste entusiaste. Di cosa si tratta? Dello skincare coreana, il metodo di bellezza del viso che utilizza solo prodotti naturali per una prevenzione sana della propria pelle.

chiudi

Caricamento Player...

Lo skincare coreana è noto soprattutto per l’utilizzo di cosmetici che non irritano la pelle e anzi la curano in maniera naturale. A differenza dei prodotti a cui siamo abituati noi occidentali infatti, le donne coreane tengono molto alla salute della pelle del loro viso. È per questo motivo che i coreani sono così all’avanguardia per quanto riguarda la realizzazione di prodotti skincare di ultima generazione.

Skincare coreana, i consigli per un momento di bellezza naturale

Le donne coreane seguono quotidianamente la routine della skincare. Questo per loro è un gesto d’amore verso la loro pelle: si tratta infatti di vera e propria prevenzione. Mentre in Occidente si parla di fare la “guerra” a brufoli, rughe ed imperfezioni, in Oriente la mentalità resta quella della cura di se stessi per prevenire impurità o problemi del viso. Il consiglio è quindi quello di un cambiamento di pensiero, che si sposti dall’ottica aggressiva a quella salutista del prendersi cura di se stessi.

La bellezza del viso delle donne coreane passa poi tutta dai 10 steps previsti per la skincare coreana. In particolare essenziali sono i primi due steps di detersione – prima con un detergente all’olio e poi con uno all’acqua – della pelle del viso per eliminare il make up. Anche l’utilizzo dell’essenza costituisce un momento cruciale per la riuscita del trattamento.

Un altro consiglio è poi quello di idratare sempre la propria pelle. Questo passaggio lo si può fare con le maschere in tessuto, ormai molto diffuse anche in Italia. Inoltre, soprattutto nel periodo estivo, fondamentale è la protezione della carnagione con una crema solare adeguata alla pigmentazione.