E’ morto a 83 anni Paul Sorvino, molto noto al pubblico per aver interpretato il mafioso Cicero nel film di Martin Scorsese.

Deceduto per cause naturali Paul Sorvino che si spegne all’età di 83 anni. Il mondo del cinema piange uno dei suoi migliori interpreti; ha recitato in ruoli quali Paulie Cicero in Quei Bravi Ragazzi e del sergente Phil Cerretta in Law & Order. A dare l’annuncio della morte è stata sua moglie Dee Dee Sorvino.

Addio a Paul Sorvino: interprete molto amato

Lutto Perdita

Come riporta Sky TG24: “In oltre cinquant’anni di carriera, Sorvino, nato a Brooklyn nel 1939  da genitori italiani (il padre di Napoli, la madre della provincia di Campobasso), ha interpretato spesso il ruolo del poliziotto o del gangster italoamericano. Tra le decine di pellicole dove è apparso si possono citare inoltre ‘Reds’ di Warren Beatty, Cruising’ di William Friedkin e ‘Nixon’ di Oliver Stone, dove veste i panni dell’ex segretario di Stato, Henry Kissinger. Figlio di un operaio tessile e di un’insegnante di piano, Sorvino frequentò l’accademia di Arte Drammatica a New York e fece il debutto a Broadway nel 1964 con ‘Bajour’.

Paul Sorvino ha una carriera ricchissima recitando per oltre 160 film. Alcune pellicole sono rimaste nella storia del cinema. Tra tutti anche alcune note serie quali: Strade di San Francisco, Law & Order,  Godfather of Harlem. Aveva anche tre figli, due dei quali hanno seguito le orme del padre diventando attori: Mira e Michael.

Clicca qui per iscriverti alla Newsletter
Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Instagram
Clicca qui per seguire Donna Glamour su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2022 - DG

DONNAGLAMOUR ULTIM'ORA

Ultimo aggiornamento: 26-07-2022


“Rinchiudetelo in manicomio e non fatelo più uscire”: Paola Di Benedetto contro Denis Dosio

“Vi spiego perchè ho chiamato i miei figli Leone e Vittoria”: Chiara Ferragni risponde su Tik Tok