Lo Shatush è il Trend 2014 per Capelli naturali e alla Moda

Lo Shatush è una tecnica per decolorare capelli in modo sfumato e leggero, ottenendo un risultato molto naturale.

chiudi

Caricamento Player...

“Ho spaccato con questo Shatush”, ripete come un tormentone una simpatica protagonista del programma comico Made in Sud e, in effetti, lo Shatush è una della tendenze preferite per l’estate e non solo. Ma che cos’è nel dettaglio lo Shatush? Semplicemente, una tecnica di decolorazione per i capelli lunghi che consente di esaltare le chiome con riflessi colorati.

Il colore viene sfumato, destrutturato in modo molto naturale sulle punte dei capelli, tecnica che consente di ottenere riflessi e schiariture non troppo marcate. I capelli restano morbidi, come se non fossero neanche tinti, una piacevolezza che risalta al tatto ed anche alla vista. A rilanciare lo Shatush, tecnica che esiste da qualche annetto, ci ha pensato Carrie Bradshaw in Sex & The City, ma sono le serate mondane made in Usa che l’hanno definitivamente consacrato a livello mondiale.

Oggi lo Shatush è utilizzato in tutte le occasioni, dalle serate di gala ad altre meno ricercate, ed il  segreto sta proprio nella versatilità di una tecnica che consente abbinamenti di  colori e di acconciature particolari. Per ottenere un risultato perfetto ed in linea con le ultime tendenze è necessario suddividere la capigliatura in sezioni per poi applicare il decolorante sulle punte dei capelli cotonati, più intensamente alla fine e via via più sfumato verso la radice.

Si possono ottenere da uno a quattro toni a seconda dell’intensità e della durata dell’applicazione, che varia da un quarto d’ora a mezz’ora. Lo Shatush perfetto prevede riflessi irregolari e molto naturali su tutta  la chioma. Un modo per essere sempre glamour, insomma, e per mantenere la salute dei capelli in ogni circostanza.

Belen Rodriguez, Beyoncè, Kasia Smutniak, Penelope Cruz e Melissa Satta sono solo alcune delle star e starlettes dello spettacolo che negli ultimi tempi hanno sfoggiato degli Shatush intriganti ed impeccabili, segno che la tendenza ha ormai preso piede a tutte le latitudini ed in tutti i settori. Ma è vero che lo Shatush viene bene solo sui capelli lisci e lunghi? Assolutamente no. Basta seguire le regole ed è possibile ottenere risultati brillanti anche con i capelli ricci e più corti.

Guarda cosa accadde oggi.

[jwplayer player=”1″ mediaid=”20807″]