Sesso: tutti i consigli per far durare di più la passione sotto le lenzuola

Il sesso è qualcosa di meraviglioso, soprattutto quando ci si trova di fronte a un partner prestante: ecco i segreti per far durare di più un rapporto!

Oggi parliamo di sesso e… durata! Se siete stati uomini siamo sicuri che almeno una volta nella vita avrete digitato su Google la frase “come durare di più”, mentre invece se siete donne, beh, lo avrete almeno pensato durante qualche rapporto finito decisamente troppo presto.

Non tutti lo sanno, ma in Italia sono più di 2 milioni le coppie alle prese con il problema dell’eiaculazione precoce, che crea un senso di insicurezza e di frustrazione nell’uomo. Prima di ricorrere ad uno specialista, tuttavia, per risolverlo si possono provare alcuni “trucchetti”, messi a disposizione dalla scienza.

Secondo uno studio nel 2015 pubblicato sul  Journal of Sexual Medicine, la durata media di un rapporto sessuale è di 5,4 minuti, mentre un’altro studio aveva calcolato che mediamente le persone fanno l’amore per un periodo di 7,5 minuti. In ogni caso, se volete aumentare la durata dei vostri rapporti sessuali, siete decisamente nel posto giusto: ecco i nostri consigli!

Come durare di più: consigli utili

Esistono tanti metodi per aumentare la durata di un rapporto, segreti che ci aiutano ad allenare il nostro corpo e la nostra mente. Vediamo quali sono i trucchetti più efficaci!

Sesso
Sesso

• Potrà sembrare banale, ma la maggior parte del lavoro lo fa la vostra mente. Spesso gli uomini vivono un rapporto con ansia, e vivono i preliminari con una certa soggezione. Beh, niente di più sbagliato se si desidera una performance memorabile. Insomma, rilassatevi!

• Anche se a volte sembra ridicolo, è importante parlare molto quando ci si trova a letto, condividendo con il partner quello che si sta provando.

Cambiare posizione è fondamentale quando si vuole far durare a lungo il rapporto sessuale. Sperimentate di più e rendete il vostro sesso più dinamico!

• Se un uomo eiacula un paio d’ore prima, sarà più difficile che venga troppo presto. Quando si dice a mali estremi…

• Usa dei ritardanti. Oggi sono sempre di più le marche di profilattici ritardanti che garantiscono prestazioni infallibili. Provali, rimarrai stupito!

• Se il tuo partner sta per venire, fermalo e aspettate un paio di minuti prima di ricominciare.

• Yoga, pilates, esercizi di Kegel: servono tutti a rafforzare i muscoli del pavimento pelvico, che lo aiutano a controllare gli spasmi dell’orgasmo.

• Fai tanto sesso! Anche questo può sembrare un consiglio banale, ma un’attività sessuale continua e costante vi permetterà di prendere confidenza con il vostro partner e di sentirvi ogni volta più a vostro agio. Le vostre performance miglioreranno!

• Se stai per venire… inventati qualcosa! Come ultimo consiglio ci sentiamo di darvi questo: se senti che proprio non ce la fai più, staccati e nel frattempo datti da fare, magari con un bel cunnilingus o utilizzando dei sex toys per mantenere accesa la passione.

ultimo aggiornamento: 08-05-2019

X