Sesso sotto la doccia: le migliori posizioni per accendere la passione

Sesso sotto la doccia? Si grazie! Dimenticatevi la comodità e preparatevi a scatenare le fantasie vostre e del partner sotto l’acqua

Il sesso sotto la doccia può diventare un momento fantastico, divertente e di grande intesa per la coppia. Se non avete mai provato, beh, non sapete cosa vi siete persi!

Potete decidere di farlo oppure sorprendere il vostro partner, cogliendolo di sorpresa per rendere il momento ancora più eccitante. E poi l’atmosfera, il rumore dell’acqua e lo spazio stretto rendono il tutto davvero particolare!

Ma se volete scoprire come centuplicare il piacere con questa pratica (e non renderla un vero e proprio disastro) ecco una semplice guida su come fare sesso sotto la doccia!

Sesso sotto la doccia: le posizioni migliori

Un’alternativa sensuale ed eccitante al classico sesso sotto le lenzuola, piacevole e molto hot: insomma, fare l’amore sotto la doccia è meraviglioso se sai come farlo.

Forse la posizione ideale per praticarlo è in piedi, ma se amate viaggiare con la fantasia e sperimentare cose nuove, ecco una lista di posizioni che potrebbero stuzzicare la vostra curiosità:

Sesso sotto la doccia
Sesso sotto la doccia

In piedi: si comincia con il grande classico. Lei è in piedi e di schiena, e lui dietro. Una posizione sexy ed eccitante, nonché facile da praticare e alla portata di tutti. Perfetta anche per chi vuole provare il sesso anale.

In piedi… contro la parete: degna dei migliori film erotici di sempre, in questa posizione la donna è contro la parete della doccia e l’uomo la penetra da dietro. Eccitante per tutti coloro che amano spingersi oltre i limiti…

Seduti: sia sul pavimento che su uno sgabello, con questa posizione il vostro partner potrà raggiungere punti più profondi, garantendovi una penetrazione molto piacevole!

Doggy style: anche sotto la doccia è un classico intramontabile. L’unica limitazione è il pavimento, che deve essere abbastanza largo!

Sdraiati: stesso discorso per la posizione da sdraiati: se il pavimento è abbastanza spazioso, provatela!

La posizione della liana: lui prende lei, la solleva leggermente e lei si tiene al suo collo. Questa posizione è meravigliosa, ve lo assicuriamo, e per farla al meglio serve solo un po’ di pratica.

ultimo aggiornamento: 17-04-2019

X