Sesso in posti strani: le donne italiane lo amano, soprattutto al Sud

Secondo un recente sondaggio, le donne italiane amano fare sesso in posti strani e le più audaci sarebbero quelle del Sud. Approfondiamo!

chiudi

Caricamento Player...

Chi l’ha detto che le donne italiane sono ancora alla vecchia maniera? Secondo un sondaggio del sito d’incontri per single SpeedDate.it, le Italiane sono ormai molto più emancipate rispetto al passato e non hanno problemi a fare il primo passo con un uomo.

Non solo, sempre da quanto è emerso dal sondaggio, le donne del nostro Paese amano fare sesso in posti strani, dalla spiaggia al treno. Vediamo nei dettagli tutti i risultati dell’indagine.

Sesso in posti strani: le più audaci sono le donne del Sud

sesso in spiaggia

Il sondaggio di SpeedDate.it è stato fatto su un campione di 5.000 persone, di età compresa tra i 18 e i 40 anni, ai quali sono state fatte diverse domande riguardo le preferenze sessuali. Il primo dato emerso è la passione degli Italiani per le location “particolari”: il 28% ama farlo all’aperto e in luoghi pubblici, come il parco, il treno o i bagni dei locali. A preferire questi insoliti posti sono soprattutto le donne della Lombardia (48%), quelle del Piemonte (46%) e quelle dell’Emilia Romagna (45%).

Anche se le donne del Nord risultato quindi essere le più fantasiose, sono quelle del Centro Sud ad essere più intraprendenti: le abitanti del Lazio, della Campania e della Sicilia, amano fare il primo passo con un’uomo. Ben l’83% delle palermitane adora fare sesso in spiaggia, il 68% delle romane e il 62% delle napoletane ama prendere l’iniziativa.

Dei dati che sicuramente sorprendono, visto che si tende a vedere le donne Italiane, e in particolare quelle del Sud, più legate alle tradizioni, specialmente quella secondo cui spetterebbe all’uomo fare il primo passo. Sono invece proprio le donne del Sud le più focose, che amano corteggiare e stuzzicare l’uomo facendo sesso in posti non comuni.