Come scrivere e contattare Flavio Insinna

Flavio Insinna è uno dei personaggi di spicco della Rai. E’ riuscito ad entrare nelle case degli italiani grazie al successo del programma dei pacchi intitolato “Affari Tuoi”. 

chiudi

Caricamento Player...

Per contattare il celebre e amato conduttore televisivo  bisogna munirsi di carta e penna. Come egli stesso ha dichiarato in varie interviste, non possiede un computer. Infatti, non utilizza nè internet nè tanto meno i mezzi di comunicazione istantanea : chat o simili.

Flavio Insinna: I contatti ufficiali

Per tutti coloro che volessero scrivere e contattare Flavio Insinna, è necessario farlo via posta tradizionale al seguente indirizzo:
Sig. Flavio Insinna c/o STUDIO BONELLI VIALE PARIOLI 50 00197 ROMA .

Oppure scrivere alla sua agenzia:
Agenzia LAB ARTIST’S MANAGEMENT SRL
Chiara Luparini -ArturoMorano; Via Lima, 22 – 00198 Roma ; Tel. 06.62205992 Fax 06.85863274; info@labartist.com
Attraverso il suo Ufficio stampa a questi contatti:
Antonio Stigliano – numero di telefono: 0658300214; mail: antonio.stigliano@hotmail.it 

Flavio Insinna: Twitter, Facebook, Instagram

Per contattare Insinna restano anche altre possibilità: un messaggio (privato o pubblico) su Twitter o sulla sua pagina Facebook. Le pagine ufficiali sono gestite dal suo staff, che in ogni caso gli comunicherà tempestivamente i messaggi dei suoi fan. Oppure sui  social Twitter o Facebook del programma Affari Tuoi.
I più’ appassionati, se vogliono, possono anche seguirlo su Instagram.

Se si  vuole contattare Flavio Insinna semplicemente per partecipare al gioco della Rai “Affari tuoi“, si può inviare la richiesta di partecipazione ai Casting di Affari Tuoi.  Anche se le selezioni vengono effettuate dalla società Endemol Italia, ovvero la società proprietaria e ideatrice del format televisivo di Affari Tuoi, la richiesta di partecipazione  va fatta alla Rai tramite il loro call center dedicato 199.123.000 (dalle ore 18:00 alle ore 24:00). E’ necessario rilasciare i propri dati all’operatore e rispondere ad alcune domande conoscitive. E’ indispensabile aver compiuto 18 anni ed essere nati in una delle 20 regioni italiane che sono previste nel gioco.

Fonte foto copertina: Facebook