Schema dieta M Plan

Ogni donna che ha bisogno di perdere qualche chilo di troppo sa bene quante diete esistano, che promettono risultati miracolosi spesso senza invece dare l’esito sperato. una delle più gettonate al momento dalle stars di Hollywood si chiama M Plan, e si basa sul consumo di funghi. Ecco lo schema della dieta.

chiudi

Caricamento Player...

Il vantaggio della dieta M Plan, a detta della nutrizionista Jeanette Jackson che l’ha messa a punto, è che, unita ad una giusta attività motoria, consente di perdere il grasso accumulato nei punti strategici, ovvero cosce e glutei, senza intaccare invece le curve, ovvero senza svuotare il seno.

La dieta si basa sul principio che i funghi sono alimenti poveri di calorie, zuccheri e grassi, ma ricchi di fibre, che aiutano il transito intestinale e il senso di sazietà.

Il regime alimentare che si deve osservare consiste in pasti a base di funghi, che però devono essere consumati crudi o appena scottati, e possono essere conditi con un filo di olio (non più di due cucchiai al giorno) o aceto. Inoltre si possono fare anche tre spuntini, solidi o liquidi, oltre ai pasti principali.