Come capire se stai indossando il reggiseno della giusta taglia

Come capire se stai indossando il reggiseno della giusta taglia

Probabilmente stai indossando la taglia di reggiseno sbagliata da molti anni e non te ne sei mai accorta. Ecco perché dovresti subito capire se stai indossando il reggiseno della giusta taglia oppure no!

Scegliere il modello e la fantasia del reggiseno in base alle proprie forme e al proprio gusto personale non è poi così complicato, lo diventa però capire qual è la taglia giusta che abbraccia correttamente il proprio décolleté. Indossare il reggiseno è fondamentale per tutte le donne anche se la moda spinge ad uscire di casa anche senza reggiseno, indossando abiti adeguati e non volgari, o di indossarlo a vista, rendendolo parte dell’outfit. Ma oltre ad una questiona estetica, il reggiseno deve calzare a pennello: ecco, quindi, come capire se il reggiseno è della giusta taglia!

Come scegliere il reggiseno giusto

Prima di buttare via il reggiseno o di acquistarne un altro, devi capire bene se hai sempre selezionato la taglia giusta per te! Se ti ritrovi in questi segnali, allora devi cambiarlo…

Reggiseno bianco
Fonte foto: https://pixabay.com/it/femminile-donna-ragazza-signora-832266/

Innanzitutto, se è della taglia sbagliata sicuramente il tuo seno esce dalla coppa e dai lati. Come ti muovi se ne esce e devi stare sempre a sistemare e rimetterlo apposto. Ovviamente l’intimo che indossi è troppo piccolo per te…

Non solo: anche se ad ogni tuo movimento con le braccia, il reggiseno si alza e sale in direzione del collo, allora non siete compatibili. Troppo grande per la tua forma fisica! Inoltre, un altro segnale per capire se è troppo grande, è il dolore alle spalle: una taglia più piccola può dare il giusto sostegno al peso in questione e non deve mai sprofondare sulla cute.

Se regoli le bretelle perché troppo lente, ma continuano comunque a cadere, allora devi assolutamente cambiare taglia. L’ultimo segnale per capire se il reggiseno è sbagliato riguarda il gancio: se utilizzi l’ultimo sin dall’inizio, allora qualcosa non va. L’ultimo gancetto è studiato apposta per essere utilizzato dopo che il reggiseno ha perso la sua elasticità a causa dei continui lavaggi e utilizzi.

Fonte foto: https://pixabay.com/it/femminile-donna-ragazza-signora-832266/

ultimo aggiornamento: 17-08-2018

X