Scarpe adatte per alluce valgo

L’alluce valgo può essere un gran problema per chi ne soffre. Quali sono le soluzioni e le scarpe adatte?

chiudi

Caricamento Player...

L’attenzione principale va fatta nell’utilizzare le scarpe adatte. Questo perché esistono prima di tutto calzature per prevenire l’alluce valgo, ed altre che ci aiutano a tamponare il problema, ovvero evitare che peggiori.

Prima di tutto non devono affatto essere strette. Devono infatti lasciare lo spazio necessario al piede e adattarsi. Ma sappiamo cos’è l’alluce valgo? Si tratta dell’infiammazione della cosiddetta borsa mucosa dell’alluce.

Ecco perché il dito risulta deformato. Quando vediamo la classica forma a cipolla che inizia a sfregare contro la scarpa, allora possiamo dirlo: ecco comparso l’alluce valgo.

Certo, se il disturbo è lieve, nessun problema, ma attenzione a tenerlo sotto controllo con il passare del tempo, perché è facile incorrere nella deformazione dello stesso. Questo inestetismo causa anche dolore e conseguente difficoltà di deambulazione.

Come abbiamo detto, le scarpe non devono essere troppo strette e devono permettere al piede di adattarsi bene. Dopodiché, possiamo optare anche per delle scarpe ortopediche che sono state create appositamente per curare e lenire il disturbo in questione. Le riconoscerete subito dal momento che riportano proprietà elastiche, e sono fabbricate con materiali morbidi e duttili.

Non sempre sono antiestetiche, poi. Questo perché le tendenze in fatto di moda e glamour si sono estese anche al settore ortopedico. Possiamo quindi trovare delle calzature comode non necessariamente “brutte” come quelle che siamo stati abituati a vedere negli ospedali e nei centri medici.