Sanremo, gli abiti storici del Festival in mostra gratuita

The Fashion Side of the Festival: in mostra i look che hanno fatto la storia

In mostra alcuni abiti dei più celebri artisti di Sanremo, si chiama The Fashion Side of the Festival e si può vedere gratuitamente al The Mall.

In occasione del 70° anniversario, una mostra sul Festival di Sanremo giunge al The Mall, outlet di lusso della città dei fiori, dal 4 al 23 febbraio 2020, ma con una particolarità. Non è solo la musica ad essere protagonista all’Ariston, ma anche gli abiti indossati da cantanti e presentatori che entrano a far parte del ricordo collettivo degli spettatori.

Una mostra gratuita che ha come obiettivo quello di riuscire a rivivere il lungo viaggio che ha portato il Festival di Sanremo fino a noi. Più di 300 elementi illustrano una storia, lunga una vita, tra musica e passione.

The Fashion Side of the Festival

Fin dalle prime edizioni del Festival di Sanremo, la moda ha caratterizzato ogni esibizione delle serate. Il palco non è solo dedicato alla musica, ma anche alle creazioni di stilisti più o meno noti che sfilano insieme ai cantanti.

La mostra The Fashion Side of the Festival, porta alla luce tutti gli abiti che hanno fatto la storia di Sanremo, raccontando il Festival attraverso gli abiti indossati dai cantanti negli anni.

From February 4 to 23 “The Fashion Side of Festival”: a journey through the display of clothes that made the history of the Sanremo Festival. Until Saturday, February 8 free buses to The Mall Sanremo with an additional stop! Piazza Colombo – Autostazione and in front of Forte Santa Tecla.#TheFashionSideOfFestival #themallsanremo #Sanremo2020 Rai Pubblicità

Pubblicato da The Mall Luxury Outlets – Sanremo su Martedì 4 febbraio 2020

Fino al 1958, gli artisti indossavano abiti firmati Sorelle Fontana, scegliendoli direttamente dal catalogo ma, nel 1960 i cantati, gli ospiti e le vallette possono finalmente decidere la propria sartoria o designer di fiducia per il look che li deve accompagnare durante le serate, portando dunque abiti inimitabili e unici. Il Festival dunque diventa una finestra sul mondo della moda che mostra creazioni importanti di stilisti di fama internazionale.

Sanremo, abiti storici: quali in mostra?

Alcune teche permettono agli spettatori di fare un viaggio tra passato e presente dello storico Festival.

Dal famosissimo smoking giallo indossato da Domenico Modugno mentre intonava la canzone Nel blu dipinto di blu, in un urlo di rinascita italiana nel 1958, per passare all’abito provocatorio con finto pancione di Loredana Bertè del 1986 e la tuta nera di Anna Oxa dal look very nude, ma questo è solo un assaggio. I pezzi in esposizione sono più di 300.

Il 1986 è l’anno della corsa al successo in cui la donna acquista sempre più importanza eindipendenza. In quell'anno…

Pubblicato da The Mall Luxury Outlets – Sanremo su Sabato 1 febbraio 2020

Una serie di abiti che raccontano una storia, il susseguirsi di emozioni e di evoluzione che nei suoi settant’anni di Sanremo ha saputo portare in scena. Gli archivi del Festival della Canzone si aprono per dar luce a degli abiti che trasudano fascino e in alcuni casi rivoluzione.

ultimo aggiornamento: 04-02-2020

X