Salone del mobile 2015: il design in mostra

Apre il 14 aprile la 54° edizione del Salone del mobile, ecco alcune indicazioni per orientarsi

chiudi

Caricamento Player...

Dal 14 al 19 aprile la fiera di Milano accoglierà il salone internazionale del mobile, forse la più importante esposizione per gli operatori del settore casa.

Nato nel 1961 su iniziativa di un gruppo di imprenditori italiani, ebbe subito un grande successo di pubblico che è andato incrementando fino ad oggi.

All’inizio si svolgeva negli spazi della fiera campionaria, ma dal 2005 si è trasferito a Rho, nei padiglioni creati dall’architetto Massimiliano Fuksas.

La mostra è sempre aperta per tutti coloro che hanno a che fare con l’arredamento e la casa, mentre domenica aprirà anche a tutti gli altri visitatori.

Quest’anno torna Euroluce, la mostra dedicata alle ultime novità nel campo dell’ illuminazione che espone al Salone ad anni alterni. Per visitarla dovete andare nei padiglioni 9-11 e 13-15.

Sempre interessante anche il Salone Satellite, che ospita le proposte dei designers under 35 ed è incentrato sul tema “pianeta vita”, collegato all’Expo. Collocato nei padiglioni 22-24 è gratuito e aperto al pubblico da domani.

I grandi nomi dell’arredo casa sono concentrati in pochi padiglioni. Al 16 troverete grandi firme quali Zanotta, Lago, Driade e Tisettanta; al padiglione 20 espongono Molteni, De Padova, Kartell e Cassina. Fiam e Flou invece sono collocate al n° 7. Per vedere le novità di Poliform e Gervasoni invece dovrete entrare nel padiglione n° 5.

Guarda qui il video delle collezioni di Flou al Salone del Mobile 2015

L’altro evento importantissimo per la città di Milano è costituito dal Fuorisalone, che si promuove in maniera autonoma grazie all’ intraprendenza  delle singole aziende, che preferiscono promuovere le loro novità con iniziative ed esposizioni realizzate nelle loro show-room in città o negli spazi espositivi di Via Tortona.

Guarda qui la foto gallery completa del Fuorisalone

E’ il caso, per esempio, di Gessi, che espone in Via Manzoni 16/A o di Alessi, anch’essa collocata in Via Manzoni.

Per le ultime novità sulle cucine, potete fare una visita alla Boffi in Via Solferino 11 o alla Valcucine in Corso Garibaldi 99.

Inoltre se non siete stanchi dopo avere camminato tutto il giorno in cerca di novità, potete godervi le serate milanesi che in occasione del “fuorisalone” vi offriranno una serie di eventi imperdibili e glamour, concentrati soprattutto nelle zone di Brera, Tortona, San Babila e Sant’Ambrogio.