Rocco Siffredi shock: la rivelazione inaspettata sul figlio minore

Tale padre, tale figlio, Rocco Siffredi avrebbe rivelato che suo figlio Leonardo potrebbe seguire le sue orme perchè sarebbe più dotato di lui

chiudi

Caricamento Player...

Secondo quanto riporta Fanpage.it, intervistato da Giuseppe Cruciani durante la trasmissione radiofonica La Zanzara, Rocco Siffredi, ex attore porno, ora produttore sempre nel mondo dei film a luci rosse, avrebbe parlato apertamente del rapporto dei figli con il porno e del sogno del più piccolo, Leonardo, di seguire le sue orme.Sono cresciuti nella pornografia anche da piccoli, perché mi vedevano in giro per il mondo nei saloni dell’erotismo. Il primo ha una fidanzata da 4 anni, è il ragazzo più fedele al mondo. Ogni tanto viene ad aiutarmi sul set, è un bel ragazzo e le ragazze mi chiedono se possono andare con lui. Ma lui, niente, non vuole, mi fa: “Papà, non hanno chance”. È troppo fedele alla fidanzata, e io sono orgoglioso di questo. Il secondo, il più piccolo, è ancora minorenne e sui set non lo portiamo. Però lui non vede l’ora di finire sul set. Io non glielo proibirei, però gli farei capire che se vuole emulare papà, è una grande stronzata.” Figlio di Rocco e di Rsza Tassi, anche lei ex attrice hard, Leonardo avrebbe espresso il desiderio di iniziare una carriera nel mondo del porno e il padre avrebbe ammesso che non gliela negherebbe.

Le doti giuste

Stando alle parole di Rocco Siffredi inoltre, pare che Leonardo abbia le giuste doti per seguire le orme del padre, anzi, sarebbe anche meglio:

“Com’è messo? Beh, ragazzi da quel punto di vista è peggio di me, addirittura è imbarazzato a tirarselo fuori. Rocco 2 la vendetta, la dinastia continuerà. Per adesso si è buttato sull’atletica, è stato selezionato dal team ungherese, quindi tutte le energie le sta mettendo nello sport.”

Per ora quindi, Leonardo, ancora troppo piccolo per il porno, sarebbe dedito allo sport, ma sarebbe altamente possibile vederlo in futuro sui set del papà.

Rocco Siffredi
Fonte: Instagram