Sono 150 i ristoranti da visitare prima di morire, e 11 sono anche italiani: eccone alcuni!

A chi non è mai venuto in mente di stilare una lista delle cose da fare prima di morire? Per chi ama il buon cibo ed è alla ricerca di nuovi locali da provare, non può non conoscere l’elenco dei 150 ristoranti da visitare prima di morire. Esiste davvero e ad averlo creato è stata la critica gastronomica e giornalista Amélie Vincent, conosciuta anche per essere la fondatrice di The Foodalist. Da Parigi a Tokyo, da Sydney a… Venezia: ebbene sì, nella lista stilata dalla giornalista sono presenti circa 11 ristoranti italiani! Scopriamo quali sono!

150 ristoranti da visitare prima di morire di Amélie Vincent

La guida lanciata dalla giornalista francese è possibile acquistarla online a partire da febbraio del 2019. Il titolo originale è 150 Restaurants you need to visit before you die. Essendo un libro vero e proprio, ovviamente non è mai stata rilasciata la lista completa stilata dalla critica gastronomica. Però, possiamo scoprire alcuni dei ristoranti citati e, soprattutto, i nomi dei locali italiani consigliati dall’esperta!

ristorante
Fonte foto: https://pixabay.com/photos/restaurant-wine-glasses-served-449952/

Nel volume edito dalla nota casa editrice Lannoo troviamo locali sparsi per il mondo: a Parigi, ad esempio, uno dei ristoranti che merita di essere visitato e in cui Amélie ci ha lasciato il cuore è il Plaza Athénée. Con lo chef Alain Ducasse, la giornalista ha trovato, oltre che cibo di qualità ed eccellente, un servizio ammirevole e una location da sogno. Inoltre, in questo ristorante si è formata la miglior pasticciera del mondo, Jessica Préalpato.

Voliamo ad Instabul insieme alla donna francese: uno dei ristoranti citati nel suo libro è quello di Soho House! Un posto magico, dall’atmosfera accogliente e dallo stile unico. E se siamo amanti del sushi, almeno una volta nella vita, secondo Amélie, dobbiamo assolutamente provare il Sushi Saito di Tokyo!

Alcuni dei ristoranti italiani da visitare prima di morire

Ma quali sono i ristoranti italiani da visitare prima di morire secondo la critica francese? Tra i primi posti compare il nome dello chef Massimo Bottura con la sua Osteria Francescana situata a Modena. Un ristorante 3 stelle Michelin in cui è possibile assaporare la tradizione della cucina italiana!

Da Modena andiamo direttamente ad Alba, precisamente dallo chef Enrico Crippa nel suo ristorante Piazza Duomo; non è da meno anche il ristorante Dal Pescatore a Canneto sull’Oglio, guidato dalla famiglia Santini. Come detto inizialmente, anche Venezia è nella lista, ma ad aggiudicarsi un commento positivo è proprio un bar, l’Harry’s Bar, lo storico locale dichiarato nel 2001 patrimonio nazionale!

Per poter scoprire la lista completa, quindi, dovremmo acquistare il libro e segnarci tutti i ristoranti che desideriamo visitare almeno una volta nella vita!

Fonte foto: https://pixabay.com/photos/restaurant-wine-glasses-served-449952/

Perchè vaccinarsi contro l'influenza? Pro o contro

TAG:
cibo ristoranti viaggiare

ultimo aggiornamento: 12-10-2019


Le cose da non dire al partner dopo una giornata andata storta

Cosa significa bromance?