Risparmiare energie sfruttando le opportunità sul web

Oggi vi daremo qualche consiglio utile per fare cassa, ma senza rinunciare ai giusti sfizi.

Esattamente come accade quando ci si mette a dieta, se si parla di risparmio il più delle volte si pensa (a torto) di dover rinunciare a tutte le cose che fanno star bene: dallo shopping alle uscite con le amiche, dalle meritate vacanze alla cena romantica con il partner, in quest’ottica tutto viene visto come una spesa evitabile, finendo per scoraggiare qualunque tentativo di arginare le spese superflue.

Distinguere gli “extra” necessari da quelli superflui

Se è vero che sarebbe da incoscienti eliminare indistintamente ogni svago per riuscire a mettere da parte qualcosa, è anche vero che spesso il problema sta nel non distinguere ciò che è necessario per staccare la spina e ciò che invece rientra nella categoria delle spese superflue che, settimana dopo settimana, possono incidere non poco sul bilancio mensile e annuale.

Qualche esempio? Limitatevi a un paio di vacanze fuori porta all’anno, fate shopping in maniera intelligente (preferendo capi evergreen, versatili e di qualità a quelli che andranno di moda per una sola stagione), stabilite un limite mensile per le cene e gli aperitivi fuori con amici e partner; così facendo traccerete una linea immaginaria che vi farà capire quando è decisamente il caso di concedersi uno sfizio e quando invece sarebbe meglio dire no, senza troppe rinunce.

 I trucchi per fare cassa senza troppi sforzi

Oltre a seguire questi accorgimenti, è bene prendere in considerazione alcune soluzioni che possono dare una bella spinta ai vostri risparmi. Se la vostra casa comprende un giardino, ad esempio, potreste provare a piantare qualche pianta che non richiede chissà quali cure, in modo da evitare di comprare tutto al supermercato, oppure a preparare impacchi e creme idratanti con ingredienti naturali, per tagliare le spese previste per i cosmetici di questo tipo.

Se siete intestatarie di un conto corrente, poi, potreste pensare di aprire un conto deposito, utile per far fruttare i soldi messi da parte nel tempo: in questo caso può essere di grande aiuto confrontare su Facile.it i tassi più vantaggiosi per il vostro conto deposito, per scegliere quelli più convenienti a seconda delle esigenze personali.

Ma non è tutto: ci sono anche delle app semplici da usare che possono aiutare a gestire il budget in maniera efficace. La maggior parte di esse, infatti, categorizzano ogni tipologia di spesa (alimentari, abbigliamento, bollette, affitto, regali e chi più ne ha più ne metta) e permettono di impostare dei limiti da non superare, rivelandosi davvero utili per chi non riesce a “mettere i paletti” alle proprie uscite extra. 

App per smartphone
App per smartphone

Siete pigre e non avete voglia di tenere una sorta di diario delle spese quotidiane? Niente paura, la tecnologia ha pensato anche a voi: esistono infatti anche delle moderne app in grado di scannerizzare gli scontrini, registrando automaticamente le cifre riportate su questi ultimi.

ultimo aggiornamento: 01-08-2019

X